Calabria7

Detenzione e spaccio di droga, in arresto un giovane nel Cosentino

cosenza

La polizia di Corigliano Rossano  ha tratto in arresto C.A. di 28 anni, pregiudicato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. L’arresto è avvenuto dopo la segnalazione di alcuni cittadini che in forma anonima hanno segnalato assembramenti nei pressi di un noto circolo ricreativo nella frazione di Schiavonea.

Droga nascosta in un tappo di bottiglia

Gli agenti sono riusciti a bloccare il giovane e dopo averlo perquisito hanno ritrovato due involucri in cellophane termosaldata contenenti cocaina, entrambi occultati in un tappo di bottiglia di birra piegato, all’interno del giubbotto, nonché, in una tasca del pantalone, veniva rinvenuto un recipiente in plastica tipico delle confezioni degli ovetti di cioccolata, contenente altri cinque involucri in cellophane termosaldata con la medesima sostanza ed una somma di denaro pari a 300 euro.

Sono stati inoltre effettuati controlli all’interno del circolo e a seguito e, a seguito delle violazioni alle normative Covid-19 previste dal DPCM,  veniva elevata  sanzione amministrativa.

Altri controlli sono stati effettuati in un luogo di ritrovo di pregiudicati, u nell’area urbana di Corigliano Scalo dove diversi avventori sono stati sorpresi senza dispositivo di protezione individuale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Maltrattavano dipendenti, imprenditori denunciati

manfredi

Regionali, Occhiuto (Fi): sì ad Agenzia speciale investimenti Comuni

manfredi

Ennesimo sbarco in Calabria, oltre 100 migranti a Roccella Jonica

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content