Calabria7

Detto Fatto, tutorial per la spesa sexy. Bufera sulla Rai: sospesa la trasmissione

Tacco 12, minishort in pelle, top che lascia scoperto lo stomaco e tutto un repertorio di mossette hard: ecco l’equipaggiamento consigliato da Rai 2 per fare la ‘spesa sexy’ secondo un tutorial andato in onda ieri nel programma ‘Detto fatto’ con Bianca Guaccero, oltretutto alla vigilia della Giornata contro la violenza sulle donne. Un siparietto che – non poteva essere diversamente – ha scatenato una vera bufera social (e non solo)contro la rete. Tanto che la Rai in serata si è vista costretta a sospendere la trasmissione.

Video cancellato da Rayplay

Ovviamente Raiplay si è affrettata a togliere dalla sua piattaforma di video on demand la puntata. In tempo reale arrivano le scuse del direttore di rete Ludovico Di Meo, che riconoscere di essere “incappato in un gravissimo errore”, anche se “non certamente voluto” e si scusa per primo con le telespettatrici e i telespettatori. Ma anche una lettera indignata della Commissione di vigilanza Rai. Dal canto suo l’ad Rai Fabrizio Salini parla di “un episodio gravissimo, che nulla ha a che vedere con lo spirito del servizio pubblico e con la linea editoriale di questa Rai”. “Ovviamente ho avviato un’istruttoria per accertare responsabilità e stiamo facendo valutazioni sul futuro di questo programma”, ha aggiunto.

Sospesa la trasmissione

‘Detto fatto’, col uo siparietto di stampo sessista, è dunque stato sospeso: domani andrà in onda un altro programma. Sulla vicenda, che ha visto prese di posizione di forze politiche e commentatori, è intervenuto il presidente della commissione di Vigilanza Rai, Alberto Barachini, che con una lettera ha chiesto rapide risposte ai vertici di viale Mazzini. Sui social ha chiesto scusa anche la conduttrice Guaccero.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Marco Masciari vince il Prix de Lausanne, Abramo: orgoglio straordinario

manfredi

Comune Catanzaro rassicura: “Strada via Carlo V non presenta alcun rischio”

Matteo Brancati

La Regione Calabria partecipa al 59° Salone Nautico di Genova

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content