Deturpati i cubi colorati al Porto di Catanzaro, richiesto l’intervento del sindaco Fiorita

“Un gesto inqualificabile che colpisce simbolicamente il progetto di marketing territoriale su cui la precedente Amministrazione aveva investito"
cubi porto catanzaro

“L’inciviltà non conosce limiti. I cubi colorati nell’area del Porto di Catanzaro sono stati rovinati da scritte deturpando l’opera di restauro realizzata poco più di un anno fa dall’artista Massimo Sirelli e dal suo team”. Lo rivelano in una nota i consiglieri comunali Alessandra Lobello (Catanzaro Azzurra) e Stefano Veraldi (Riformisti-Avanti). “Un gesto inqualificabile che purtroppo colpisce anche simbolicamente il progetto di marketing territoriale su cui la precedente Amministrazione aveva investito”.

Catanzaro Colorful

Catanzaro Colorful

“L’intervento sui frangiflutti del Porto, realizzato nel 2020 e poi ampliato e restaurato nel 2021 – si legge ancora nel comunicato – , rientrava nel progetto Catanzaro Colorful e aveva consentito al capoluogo di proiettare un’immagine positiva della costa anche all’estero. Per tutte queste ragioni, chiediamo al sindaco Nicola Fiorita di intervenire quanto prima per evitare che i cubi colorati siano ulteriormente danneggiati, attivando – concludono i consiglieri comunali – forme di vigilanza attorno all’area per evitare altri episodi analoghi”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Una mamma, quando ha visto il figlio attaccato da molti calabroni, con coraggio non ha esitato a gettarglisi addosso per allontanarli"
Alla guida dell'auto c'era una cubana 42enne, rintracciata poche ore dopo l'incidente dai carabinieri
La protesta degli studenti andrà avanti per tutta la settimana con flash mob e presidi davanti agli atenei del Paese
Si va verso la riduzione dei farmaci per rispetto della sua volontà. Al suo capezzale è arrivata anche la madre
L'uomo è un cittadino ceco, sedicente artista, noto alle forze dell'ordine per altri episodi simili e considerato un imbrattatore seriale
La ragazza, che era salita da sola, è caduta nel vuoto fermandosi 150 metri più in basso
Decisivo l'intervento di un esperto maresciallo che ha convinto il ragazzo a tornare sui propri passi
Sempre riconfermato, per mandati non successivi, con percentuali 'bulgare', se n'è andato a 75 anni
Prima l'ottima reazione allo svantaggio, poi la rimonta e il nuovo pareggio dei padroni di casa. Nel finale espulsi Vivarini e Miranda
Il bene, un palazzo di più piani con vista sul mare, vedrà un nuovo capitolo con la "Casa della Legalità Piersanti Mattarella"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved