Calabria7

Deve espiare pena per atti persecutori, un arresto a Isola Capo Rizzuto

rifiuti nel catanzarese

I carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale ordinario di Crotone nei confronti di un 60enne del luogo.

Dovrà scontare una pena residua pari a 10 mesi e 5 giorni di reclusione, essendo stato riconosciuto colpevole di atti persecutori e porto di oggetti atti ad offendere, commesso nel comune di Isola Capo Rizzuto nel dicembre 2016. Espletate le formalità di rito, è stato tradotto nella casa circondariale di Crotone.

Marijuana e bilancini in casa, un arresto a Cirò Marina

Trovato in possesso di circa 190 grammi di marijuana è stato arrestato dai Carabinieri a Cirò Marina, nel Crotonese, si tratta di un 33enne del luogo. A seguito di perquisizioni domiciliari, i militari hanno rinvenuto circa 190 grammi di marijuana e 2 bilancini di precisione. Il tutto è stato sequestrato.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Malasanità, sindaco Locri: “Chi sarà la prossima vittima?”

Mirko

In giro con l’auto per la città di Lamezia, arrestato sorvegliato speciale

manfredi

Catanzaro, ubriaco su viale Crotone cade e si ferisce alla testa: soccorso

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content