Calabria7

Diamante: consentito ormeggio imbarcazioni pescatori nel porto

Con una nota inviata oggi, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea ha comunicato di aver accolto la richiesta avanzata dal Comune di Diamante, consentendo l’ormeggio nello specchio d’acqua del costruendo porto, non più ai soli “barchini di appoggio” ma alle imbarcazioni dei pescatori di Diamante.

La notizia viene accolta con grande soddisfazione dal Sindaco, senatore Ernesto Magorno, che sottolinea come «anche questi sono fatti e non chiacchere: abbiamo concretamente attuato quanto annunciato in campagna elettorale e ribadito più volte in questi mesi. L’Amministrazione comunale – aggiunge il sindaco – invierà nei prossimi giorni una nota agli attori interessati chiedendo l’immediata ripresa dei lavori del porto, pronta a dare inizio all’azione risarcitoria. Non è più, in alcun modo, tollerabile questa persistente situazione di stallo che priva la città di Diamante di un approdo fondamentale per il turismo e l’economia del paese».

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Acqua Cosenza, erogazione interrotta per guasto all’acquedotto

Andrea Marino

Due veicoli di un’azienda del Cosentino rubati e ritrovati in una cava dismessa

Antonio Battaglia

Parole di Vita, il commento di don Gaudioso sulla VI domenica di Pasqua (Video)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content