Calabria7

Diga sul Melito, Manno: “Ora basta”

“Sulla Diga del Melito si è detto, scritto e fatto di tutto e di più. La più grande opera idrica incompiuta d’Italia”.
Lo afferma il presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese, Grazioso Manno.
“Una storia trentina conosciuta ormai da tutti, – scrive Manno – anche negli ambienti ministri e regionali. Quindi non devo aggiungere nulla se non che……ci siamo stancati di essere presi in giro dai precedenti Governi nazionali e dall’attuale Giunta regionale. Oggi mi rivolgo nuovamente al Presidente Oliverio ed all’attuale Governo e faccio solamente una domanda secca, dopo anni ed anni di quotidiane battaglie:”Volete farla quest’opera, SI o NO ?
Volete sbloccare questa grande incompiuta che darebbe notevoli benefici per tutta l’area centrale della Calabria? Volete dare una risposta ai tantissimi Sindaci e Comunità (circa 500.000 persone) che da molto, molto tempo aspettano una risposta?
Volete dire anche a me (penso di meritarlo perché da anni, ogni giorno, combatto per la ripresa dei lavori)se , una volta per tutte, avete deciso cosa fare della Diga sul Melito?
Vorremmo, dovrei dire “vogliamo”, conoscere una volta per tutte di “che morte moriamo”.
Siamo veramente stanchi di promesse, rinvii, dichiarazioni inutili, riunioni continue, che non hanno portato a nulla di concreto.
Ho riscritto più volte a chi di dovere: aspetto, aspettiamo una risposta rapida e definitiva.
Ripeto: un SI o un NO.
E poi ci regoleremo di conseguenza. Tutto ha un limite: e su questa vicenda, il limite è stato abbondante superato”.
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘MoMe Festival’, tutto pronto per la 2^ edizione

Matteo Brancati

Coronavirus, focolaio in casa riposo: consegnate bombole ossigeno

Mirko

Sud Economics Summer School: tavola rotonda a Catanzaro sulle risorse europee

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content