Calabria7

DIRETTA ELEZIONI 2022 | La Calabria, la Camera e i 13 deputati eletti: risultati collegio per collegio

politiche 2022

La riforma “taglia parlamentari” inciderà in modo notevole anche sulla rappresentanza calabrese. I “fortunati” destinati a volare a Roma non saranno più 30 come nella precedente legislatura ma appena 19, ovvero 13 deputati e 6 senatori. La riforma costituzionale ha anche ridisegnato la geografia del voto per cui nella nostra regione per la Camera dei deputati sono cinque i collegi uninominali: quello denominato con la sigla U01 comprende i territori della provincia di Cosenza e dalla fascia jonica cosentina (Corigliano-Rossano, Cariati, ma anche Acri e Castrovillari); il collegio U02 riguarda la parte occidentale della provincia di Cosenza, incluso il capoluogo; il collegio U03 include l’intera provincia di Catanzaro; il collegio U04 la provincia di Vibo Valentia e la parte nord-occidentale della città metropolitana di Reggio Calabria (Rosarno, Gioia Tauro, Polistena, Taurianova e Oppido Mamertina); il collegio U05 la parte restante della Città metropolitana di Reggio Calabria, incluso il capoluogo. In ognuno di questi cinque collegi verrà eletto il candidato più votato. Il collegio plurinominale, invece, è unico e assegna 8 seggi. I risultati in tempo reale nel collegi di Cosenza-Tirreno, Crotone-Sibaritide, Catanzaro, Vibo-Gioia Tauro e Reggio-Jonica nel live di Calabria7

LEGGI ANCHE | Wanda Ferro, Mangialavori, Cafiero De Raho e gli altri dieci deputati eletti in Calabria (NOMI)

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO PLURINOMINALE (Clicca qui)

La corsa verso il Parlamento a Catanzaro

E’ davvero tutta al femminile la sfida nel collegio di Catanzaro. Fratelli d’Italia ha già prenotato un posto tra i banchi della Camera per l’uscente Wanda Ferro, capolista al plurinominale e di fatto con il mandato-bis già in tasca. Catanzaro potrebbe raddoppiare la sua rappresentanza a Montecitorio solo nel caso in cui la portacolori del Partito democratico e del centrosinistra, Giusi Iemma, vice sindaco del capoluogo di Regione, riuscisse a battere Wanda Ferro e a vincere il collegio. In questo caso la città sarebbe rappresentata alla Camera da due donne seppur collocate su versanti opposti dell’arco costituzionale: una tra le file di Fratelli d’Italia e l’altra in quelle del Pd. Il terzo incomodo si chiama Elisa Scutellà del Movimento Cinquestelle, la classica mina vagante.

LEGGI ANCHE | Il doppio successo di Wanda Ferro: vince il collegio di Catanzaro e spinge Antoniozzi in Parlamento

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO DI CATANZARO (Clicca qui)

La sfida a Cosenza e provincia

Il centrodestra appare favorito nel collegio di Cosenza Tirreno con il figlio d’arte Andrea Gentile in pole position per la riconferma in Parlamento. Sogna però la rimonta Vittorio Pecoraro, il candidato del Pd e di ciò che è rimasto del centrosinistra. Le outsider sono due donne l’ex sottosegretario Annalaura Orrico del Movimento Cinquestelle e Nunzia Paese del Terzo Polo.

LEGGI ANCHE Ciclone Cannizzaro-Arruzzolo a Reggio e Vibo, Gentile beffato a Cosenza. Forza Italia sfiora il triplete

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO DI COSENZA TIRRENO (Clicca qui)

I giochi a Crotone e nella Sibaritide

Nel collegio che comprende Corigliano-Rossano e la Sibaritide il centrosinistra punta tutto sul sindaco di Cassano Gianni Papasso che tuttavia dovrà superare nello scontro diretto il leghista Domenico Furgiuele, deputato uscente, lametino ma dirottato dal centrodestra nel collegio della Sibaritide. Lavora per la riconferma anche la rossanese Vittoria Baldino, candidata sia all’uninominale che al plurinominale dietro Federico Cafiero De Raho.

LEGGI ANCHE | Politiche 2022, boom dei Cinquestelle in Calabria: eletti i magistrati Scarpinato e De Raho

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO DI CROTONE-SIBARITIDE (Clicca qui)

Partita a tre tra Vibo e piana di Gioia Tauro

Come Catanzaro, anche Vibo ha già un parlamentare sicuro: Giuseppe Mangialavori pronto a trasferirsi dal Senato alla Camera sempre in quota Forza Italia. Nel plurinominale è seconda alle spalle di Luigi Di Maio l’ex grillina Dalila Nesci, sottosegretario uscente e candidata anche all’Uninominale con il sostegno del Partito democratico. A fare da rompiscatole un altro parlamentare uscente, uno dei “fedelissimi” di Conte, Riccardo Tucci che corre nel collegio di Vibo ed è terzo nella lista del Movimento Cinquestelle alle spalle di De Raho e Baldino. Il vero favorito all’uninominale è tuttavia il reggino Giovanni Arruzzolo, vicinissimo al consigliere regionale Michele Comito e, per estensione del concetto, a Mangialavori.

LEGGI ANCHE | La corsa alla Camera in Calabria: chi vince e chi perde. Vibo boccia Dalila Nesci e Tucci

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO DI VIBO-GIOIA TAURO (Clicca qui)

Il duello a distanza a Reggio e nella Jonica

Non meno appassionante la sfida nel collegio della città metropolitana di Reggio Calabria dove l’altro big di Forza Italia, Francesco Cannizzaro, punta al bis ma deve vincere l’uninominale dove il centrosinistra ha candidato Mimmo Battaglia, non proprio l’ultimo arrivato. La partita, seppur con ruoli che appaiono secondari, sarà condizionata dalle performance di Fabio Foti del Movimento Cinquestelle e di Giovanni Latella del Terzo polo che toglieranno qualcosa ai due principali candidati a rappresentare Reggio e la Jonica in Parlamento.

RISULTATI IN TEMPO REALE NEL COLLEGIO DI REGGIO-JONICA (Clicca qui)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ancora maltempo in Calabria con temporali e venti forti, allerta arancione in due province

Alessandro De Padova

Tratta ferroviaria Cosenza-Catanzaro, 8,5 mln per la riapertura

manfredi

Catanzaro, ecco le cifre dei rimborsi ai consiglieri comunali

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content