Diritto allo studio, a Catanzaro disponibili 200 mila euro. Belcaro: “Importante, ma lo Stato dovrebbe investire di più”

180.025,09 euro saranno destinati agli istituti comprensivi di competenza comunale e al Convitto Galluppi, i restanti 20.000 euro saranno invece destinati alle scuole paritarie

La giunta comunale, presieduta dal sindaco Nicola Fiorita e su proposta dell’assessore alla Pubblica istruzione Nunzio Belcaro, ha approvato il Piano d’intervento per l’attuazione del diritto allo studio relativo all’anno scolastico 2023/2024.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 200.025,09 euro, che costituiscono il contributo assegnato al Capoluogo a valere sul Fondo Regionale per il Piano Scuola ex legge 27/85. Secondo il piano approvato dall’esecutivo di Palazzo De Nobili, 180.025,09 euro saranno destinati agli istituti comprensivi di competenza comunale e al Convitto Galluppi e saranno finalizzati alla voce “assistenza specialistica, ausili didattici e attrezzature per l’inserimento degli alunni disabili”. I restanti 20.000 euro saranno invece destinati alle scuole paritarie per contributi sui buoni pasto relativi al servizio mensa. L’elenco di queste ultime sarà trasmesso dall’Ufficio Scolastico Regionale così come richiesto dal Comune lo scorso settembre.

Il commento di Belcaro

Commentando il deliberato di giunta, l’assessore Belcaro ha sottolineato che “si tratta di una risposta importante che sostanzia la volontà dell’Amministrazione di accogliere il più velocemente possibile le risorse regionali. Certo – ha aggiunto il delegato alla Pubblica Istruzione – una risposta che aiuta ma che non è sufficiente a soddisfare tutti i bisogni e le ore di servizio che le scuole chiedono. La coperta è corta ma la scuola da sola non potrebbe farcela e ogni boccata di ossigeno e dunque da accogliere positivamente. Allungarla, quella coperta, non dipende da noi ma dall’insieme delle Istituzioni a livello locale e nazionale perché si investa di più nel diritto allo studio, un diritto che non solo è tutelato dalla Costituzione ma è una vera e propria assicurazione sulla vita del Paese”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il sindaco celebra il 96esimo posto e spaccia per modello vincente un autentico fallimento certificato dai dati statistici dello stesso Sole24Ore
Per Nicola Fiorita a meritarlo sarebbero "i docenti-eroi del Sud, che ogni giorno lottano in condizioni disagiate ed edifici inadeguati"
Plauso del sottosegretario all'operazione dei carabinieri: "Restituire gli immobili popolari ai legittimi assegnatari è priorità del Governo"
I due erano in un'area isolata del centro cittadino quando uno dei due, alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi del panetto
La donna aveva denunciato minacce, anche con l'uso di un coltello, e aggressioni fisiche con strangolamenti e morsi
Gli investimenti previsti dal piano industriale del Gruppo ma anche grazie ai fondi del PNRR, riguarderanno tutti i Poli di business
Si tratta di uno degli scafisti che si sono aggiunti e alternati alla guida del caicco naufragato dopo lo scambio nel mar Egeo
Il Consigliere regionale si rivolge a Occhiuto, poi pungola la Regione: "Che sia l’inizio di una maggiore attenzione per Crotone"
il retroscena
Il deputato vibonese lascia l'incarico di coordinatore regionale. Cosa si nasconde dietro le quinte? I contrasti interni e i rapporti non più idilliaci con Occhiuto
Sequestrati oltre un milione e 400mila euro, una ditta individuale e una stazione di servizio
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved