Calabria7

Dispersi mentre cercano funghi, ritrovati in Sila

Cinque cercatori di funghi dispersi nell’ultimo fine settimana in Sila. Fine settimana molto intenso per i soccorritori. Le attività di ricerca e soccorso da parte dei militari dell’Arma di Cosenza sono proseguite senza sosta per cui è stato necessario attivare in ben 2 casi su 4 il Piano Provinciale per la ricerca delle persone scomparse adoperato dalla Prefettura di Cosenza.

Grazie al tempestivo intervento da parte dei militari e alle immediate ricerche attivate e condotte con la preziosa professionalità dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Alpino della Guardia di finanza e del Soccorso alpino e speleologico, tutte le segnalazioni di scomparsa si sono concluse positivamente con il ritrovamento in buone condizioni di salute dei cercatori di funghi dispersi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morte sospetta in corsia, chiesto il proscioglimento di nove medici

manfredi

Incendio Arpacal Catanzaro, milioni di euro di danni (VIDEO)

Mirko

Controlli in strade Serre vibonesi, denunciati tre automobilisti

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content