Disservizi idrici, Catanzaro: “Azione di forza per garantire bene primario”

Ex Educandato

“I problemi legati all’approvvigionamento idrico in città, che si acuiscono come ogni anno durante l’estate, richiedono un’azione di forza da parte dell’amministrazione per non far venire meno il diritto ad un bene primario come l’acqua”. Lo affermano le consigliere comunali di Forza Italia, Manuela Costanzo e Roberta Gallo. “Si susseguono in queste settimane diverse segnalazioni – proseguono – in merito a continue interruzioni del servizio idrico che mettono in ginocchio le famiglie, specialmente nella zona sud-est della città. Per ultimo, abbiamo assistito a situazioni di residenti costretti a fare a meno dell’acqua da diversi giorni, è arrivata una formale richiesta all’ufficio acquedotti affinché si ponga in essere al più presto un intervento risolutivo.

Queste criticità potrebbero essere causate da presunti allacci abusivi alla rete idrica che, deviando il naturale percorso dei serbatoi, potrebbero di fatto ridurre la pressione dell’acqua e, quindi, isolare intere abitazioni. L’amministrazione è a conoscenza delle problematiche e, in attesa che i controlli producano risultati, è necessario garantire alle tante famiglie, con bambini e anziani, che pagano regolarmente le tasse la possibilità di usufruire dell’acqua, anche attraverso l’ausilio di autobotti. E’ necessario prendere in mano la situazione e costituire una task force, anche avvalendosi del supporto di enti e professionisti esterni viste le notevoli difficoltà dovute all’insufficienza del personale comunale. Da parte nostra continueremo a vigilare, recependo, come per tanti altri argomenti, le istanze dei cittadini e segnalando eventuali anomalie”.

Queste criticità potrebbero essere causate da presunti allacci abusivi alla rete idrica che, deviando il naturale percorso dei serbatoi, potrebbero di fatto ridurre la pressione dell’acqua e, quindi, isolare intere abitazioni. L’amministrazione è a conoscenza delle problematiche e, in attesa che i controlli producano risultati, è necessario garantire alle tante famiglie, con bambini e anziani, che pagano regolarmente le tasse la possibilità di usufruire dell’acqua, anche attraverso l’ausilio di autobotti. E’ necessario prendere in mano la situazione e costituire una task force, anche avvalendosi del supporto di enti e professionisti esterni viste le notevoli difficoltà dovute all’insufficienza del personale comunale. Da parte nostra continueremo a vigilare, recependo, come per tanti altri argomenti, le istanze dei cittadini e segnalando eventuali anomalie”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Interrogatorio di garanzia davanti al gip di Vibo. Ha risposto a tutte le domande l’ex direttrice amministrativa Valentina Amaddeo. Prodotta una memoria difensiva
L'ordinanza sulla sicurezza dei bagnanti comprende i Comuni da Simeri Crichi a Monasterace fino alla foce del torrente Assi
Ne dà notizia in una nota l'ateneo, spiegando che le circostanze della morte dell'avvocato e giurista "sono in corso di accertamento"
Del caso si sta occupando la Squadra Mobile. Sul luogo dell'agguato la polizia scientifica ha recuperato ben 5 bossoli
Sul posto oltre 15 unità dei vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre un'ora nello spegnimento delle fiamme. Al via le operazioni per risalire alle cause del rogo
Sarà attivo il servizio sostitutivo via bus ma non si escludono disagi dal momento che l'intervento avviene nel periodo estivo
Avrebbero causato danni per circa mezzo milione di euro tra furto di energia elettrica e danneggiamenti ai contatori Enel
Secondo le ipotesi accusatorie avrebbero falsamente dichiarato un reddito inferiore rispetto alal soglia minima richiesta per legge
garbino
Ci sono anche due avvocati coinvolti nell'inchiesta della Dda di Catanzaro, nome in codice Garbino
Le armi vendute alle più importanti cosche calabresi, dai Giampà di Lamezia, agli Arena di Isola, ai Mancuso di Limbadi
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved