Calabria7

Dito incastrato in un doppio anello, a Lamezia intervengono i Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro distaccamento di Lamezia Terme sono intervenuti questa mattina per l’ennesimo delicato soccorso a persona in difficoltà. Si tratta del terzo registrato nel solo mese di settembre. Una donna di 58 anni, intorno alle 10.30 si è presentata nella caserma di località Bagni, a  Lamezia Terme, mostrando un doppio anello che serrava il dito anulare della mano sinistra provocandole evidente gonfiore e forte dolore. I Vigili del Fuoco di turno, utilizzando un piccolo flessibile ad alta precisione, sono riusciti a tagliare e rimuovere il gioiello, senza che la malcapitata subisse alcuna lesione.

Bimbo lametino incastra il dito in un grosso anello d’acciaio, rimosso dai Vigili del Fuoco

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, il 10 giugno presentazione biografia fumetti Cassiodoro

Matteo Brancati

Covid, seconda dose di vaccino in vacanza. Soverato e Tropea pronte: “La Regione ci dia risposte”

Damiana Riverso

Operazione Genesi, il giudice Petrini lascia il carcere

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content