Calabria7

Diverse violazioni in attività commerciale, deferito 26enne

Nel corso di una attività ispettiva in materia di antisofisticazione, sanità e tutela del lavoro , i carabinieri del Nas di Cosenza, personale del Nil di Crotone, congiuntamente ai militari della Tenenza di Isola Capo Rizzuto, hanno deferito in stato di libertà una 26enne rappresentante legale di un’attività commerciale del luogo, per le seguenti violazioni: mancata attuazione piano di autocontrollo, mancanza cartelli indicanti il divieto di fumo, installazione di telecamere senza le previste autorizzazioni, impiego di lavoratori in nero.

Sono state elevate sanzioni pecunarie pari a 4.000 euro circa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, malore nel parcheggio discount: Carabinieri soccorrono giovane

nico de luca

Mammola, in quarantena quattro migranti in arrivo da Paesi extracomunitari

mario meliadò

Promettono sesso e rapinano uomo, arrestate due cubane

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content