Calabria7

Dj e animazione in un locale del Catanzarese, denunciato titolare e sequestrata pista da ballo

Roccabernarda

Proseguono i controlli amministrativi predisposti dal Questore di Catanzaro, nei confronti dei gestori dei numerosi locali posizionati sulla costa ionica, per contrastare forme di assembramento ed accertare il regolare rispetto delle misure di contenimento anti-Covid. Durante la notte del 12 agosto il personale della Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione Pasi ha effettuato un controllo in un locale ubicato nel comune di Simeri Crichi, in località Simeri Mare, mentre era in corso una serata musicale danzante con dj ed animazione, a cui partecipavano numerose persone, molte delle quali intente a ballare.

Durante l’accertamento emergeva come l’attività di pubblico spettacolo, oltre che vietata dalle norme emanate dall’autorità per contrastare la diffusione del contagio, fosse esercitata in assenza delle necessarie autorizzazioni. Per tali violazioni il titolare del locale è stato deferito alla competente autorità giudiziaria e l’area adibita a pista da ballo – e la strumentazione usata per diffondere la musica – sono state poste sotto sequestro. Considerato nell’area un assembramento per la consistente presenza di avventori in violazione delle misure anti-Covid, inoltre, al titolare del locale è stata contestata la sanzione amministrativa prevista, da 400 a 1000 euro.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Viabilità Catanzaro, Chirillo: “Centro storico in sperimentazione da 15 anni”

Mirko

Regione, bando per i teatri: nove persone indagate (NOMI)

manfredi

Calabria zona bianca, l’annuncio di Spirlì: ecco quando

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content