Doccia fredda per Enza Bruno Bossio, il Viminale rifà i conti e salta la sua elezione alla Camera

Dal portale del Viminale dedicato alle elezioni sparisce il seggio precedentemente assegnato all'esponente del Partito democratico
Enza Bruno Bossio

Dentro o fuori? Secondo quanto si legge su Eligendo non ci sono dubbi: dal portale del Viminale dedicato alle elezioni sparisce il seggio precedentemente assegnato a Enza Bruno Bossio, inserita al secondo posto nel listino del Partito democratico. Da conteggi effettuati dal Ministero dell’Interno sono emerse autentiche sorprese e a pagare dazio sarebbe stata proprio lei, Enza Bruno Bossio, parlamentare per poco più di ventiquattro ore. La sua rielezione è praticamente saltata e il suo nome è sparito dal ristretto elenco degli eletti in Calabria. Almeno secondo Eligendo. Doccia fredda per la diretta interessata ma anche per i dem che restano senza rappresentanza calabrese alla Camera dei Deputati visto che Nico Stumpo è stato eletto quale capolista nel collegio plurinominale è in quota Articolo 1.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Spicca, con Tre Tazzine e Due Chicchi, il Golosìa di Marina di Gioiosa Jonica. ma nella lista ci sono i bar più celebri di ogni provincia
Per il presidente Klaus Algeri non è una semplice provocazione ma una proposta vera e concreta da sostenere con forza
L'assessore alla Pubblica Istruzione del Comune capoluogo ha parlato di "tentativi di strumentalizzazione polemica poco comprensibili"
Ospedali e pronto soccorso chiudono, gli investimenti scarseggiano, medici e infermieri sono pochi e molti vanno all’estero
Le dichiarazioni di Luigi Ciotti nel nuovo numero di "Lavialibera", che presenta anche la mappa aggiornata degli affari della 'ndrangheta
Il servizio, sottolinea la Commissione, "non può essere sostituito nel breve periodo" ma l'Italia si impegna a produrre un piano entro 6 mesi
Udienza preliminare a Bologna. Tra le parti civili anche l'ex portiere Marco Ballotta, vittima di minacce aggravate dalle modalità mafiose
La prossima applicazione dell'ETS (Emission Trading System), secondo l'europarlamentare leghista, "metterà in ginocchio i porti italiani"
San Matteo è stato riconosciuto patrono del Corpo con un documento del 10 aprile 1934, a firma del cardinale Eugenio Pacelli
Si studia anche un decreto con all'interno una proroga dei termini fiscali
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved