Calabria7

Donna tenta di lanciarsi dal ponte, Carabinieri la bloccano in tempo

crotone arresto

I carabinieri della stazione di Sant’Onofrio hanno sventato un suicidio salvando una donna di 43 anni, commerciante, originaria di Torre Annunziata, e residente a Joppolo, nel Vibonese, che si era allontanata da casa per dissidi familiari.

I militari dell’Arma, allertati dalla centrale operativa, hanno intercettato la sul ponte della strada provinciale 5 che conduce a Maierato e che incrocia l’autostrada. Alcuni passanti avevano infatti segnalato nei paraggi la presenza della donna e appena arrivati sul posto i carabinieri hanno bloccato la donna proprio sul viadotto alto 30 metri circa. Così la 43enne è stata fermata mentre stava tentato di scavalcare la recinzione. Evitata la tragedia, è stata visitata dal personale del 118 e trattenuta in osservazione all’ospedale di Vibo Valentia.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, focolaio a San Nicola da Crissa. Avviato screeening di massa

Damiana Riverso

Truffava i risparmiatori, indagini chiuse per un direttore delle Poste nel Catanzarese

manfredi

Crotone, in fiamme mezzo per servizi di autodemolizione

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content