Calabria7

Donna tenta suicidio, vigili del fuoco e carabinieri la salvano

Vigili del Fuoco Cosenza depuratore

Giornata di duro lavori per i Vigili del fuoco di Reggio Calabria. In poco più di
dieci ore Vigili hanno effettuato circa 40 interventi. Tanti sono stati gli interventi
per incendio di sterpi, vi è stato anche qualche intervento per spegnere rifiuti.
In particolare i Vigili sono stati impegnati in un intervento per tentato
suicidio. In via Clauco di Reggio Calabria una signora minacciava di buttarsi dalla
finestra del suo appartamento posto al secondo piano.
Giunta la chiamata, dalla sala operativa VVF veniva dirottata in via Glauco una
squadra che era impegnata nello spegnimento di un incendio di sterpi nelle
vicinanze.

Giunti sul posto, i Vigili notando che la signora era esposta ad una
finestra posta al secondo piano hanno provveduto, in tutta fretta, a montare una
scala riuscendo a raggiungerla e ad afferrarla mentre la stessa si gettava nel vuoto.

I Vigili sono riusciti a bloccare la caduta della signora e anche grazie all’intervento
dei Carabinieri che, forzando l’ingresso dell’appartamento, sono riusciti a
raggiungere la signora tirandola all’interno dell’appartamento.

La signora successivamente è stata sottoposta alle cure del personale del 118.
Anche in questo caso l’intensa la collaborazione tra gli appartenenti ai corpi dello
stato ha permesso di salvare una vita umana dimostrando particolare sensibilità e capacità
nel gestire situazioni ad alto rischio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Processo “Eleo” contro la cosca di Petilia, 8 condanne e 2 assoluzioni

Alessandro De Padova

Coronavirus nel Cosentino, 8 anziani su 14 positivi in una casa di accoglienza

Mimmo Famularo

Coronavirus in Calabria, sale il numero dei nuovi positivi. Oltre 500 guariti

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content