Calabria7

Dopo Samara, ecco Joker. Crea panico con pistola: denunciato

Momenti di panico a Milano: un uomo vestito da Joker ha spaventato i passeggeri della metropolitana finché non è stato bloccato alla fermata metro di Moscova. Numerose le segnalazioni arrivate da passeggeri e personale ATM. Una volta sul posto, gli agenti hanno fermato l’uomo, contestualmente al momentaneo stop della linea verde. ll 36enne, di Jesolo, era truccato come l’antagonista di Batman ed aveva due ali rosa sulla schiena. Inizialmente asseriva di non star facendo nulla di male a vestirsi come il film vincitore del Festival di Venezia. Il panico tuttavia è stato scatenato per l’arma giocattolo infilata nella cintura; ha cercato di spiegare che stava andando ad una festa e che l’arma aveva anche il tappo rosso. Ma questo non gli ha evitato la denuncia.

Un’eventuale festa che si è conclusa in questura per questo novello Joker che è stato denunciato a piede libero per procurato allarme e si sta valutando un’ulteriore denuncia per interruzione di pubblico servizio giacché la metro milanese è stata interrotta per alcuni minuti. Non risultano aggressioni ai passeggeri. L’uomo di origine veneta risultava alticcio ma mai pericoloso nei confronti delle persone costrette a scendere dai vagoni ed a rimanere per molti minuti sulla banchina, in attesa dell’intervento della polizia e della ripresa del servizio. Una situazione che ha del surreale quella a cui hanno assistito molti milanesi. Risultano sconosciute le reali motivazioni di questo strano comportamento. E se sbucasse Batman?

 

Articoli Correlati

Il Senato vota la fiducia al governo Conte-bis, i sì sono stati 169

Matteo Brancati

Uragano ‘Dorian’, South Carolina evacua costa

Matteo Brancati

Giovane ucciso a colpi di pistola, aveva precedenti per furto

Matteo Brancati