Doppia preferenza di genere, l’augurio della senatrice Valente

Nota stampa della senatrice Valeria Valente, Presidente Commissione sul Femminicidio, sulla questione della doppia preferenza di genere che sarà discussa lunedì in Consiglio regionale.

“Mi auguro che l’inserimento della doppia preferenza di genere, in discussione lunedì in Regione Calabria, diventi finalmente realtà e non venga ulteriormente rinviato. Non solo perché previsto da una legge dello Stato che obbliga tutte le Regioni a legiferare in questa direzione, ma perché l’affermazione delle pari opportunità e dei diritti delle donne non può che sostanziarsi, anche e soprattutto, grazie ad una giusta rappresentanza femminile nelle istituzioni. Lo stiamo vedendo in questi mesi in Parlamento nel contrasto a provvedimenti assurdi come il ddl Pillon.

“Mi auguro che l’inserimento della doppia preferenza di genere, in discussione lunedì in Regione Calabria, diventi finalmente realtà e non venga ulteriormente rinviato. Non solo perché previsto da una legge dello Stato che obbliga tutte le Regioni a legiferare in questa direzione, ma perché l’affermazione delle pari opportunità e dei diritti delle donne non può che sostanziarsi, anche e soprattutto, grazie ad una giusta rappresentanza femminile nelle istituzioni. Lo stiamo vedendo in questi mesi in Parlamento nel contrasto a provvedimenti assurdi come il ddl Pillon.

Mi auguro che il PD prima di tutto, il Presidente Oliverio, la sua maggioranza e il consiglio regionale tutto, lunedì permettano alla Regione Calabria di dotarsi finalmente di una legge elettorale che riconosca agli elettori calabresi la possibilità di esprimere una doppia preferenza di genere.

Una possibilità che agevolerebbe una rappresentanza femminile nell’istituzione regionale, oggi quasi assente: su 31 consiglieri regionali, infatti, solo una consigliera è donna. Un’immagine veramente triste che dovrebbe chiamare tutti ad una scelta di buonsenso che mi auguro arrivi senza ulteriori rinvii”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
“L’impegno di spesa è di oltre 2 milioni di euro. Nessuna delle procedure è stata avviata per come previsto dal cronoprogramma”
Il tribunale reggino ha confermato, un anno fa, l'ergastolo per Graviano e Filippone, accusati della morte dei carabinieri Antonino Fava e Vincenzo Garofalo nel 1994
All’esito delle attività sono stati controllati 450 veicoli pesanti e 30 autobus, e per 167 sono scattate le sanzioni
Attilio Nostro, vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera Tropea, ha trovato un bossolo di pistola nella cassette delle lettere
Per i comuni con meno di 15 mila abitanti. Da oggi, 16 milioni di italiani potranno chiedere il rilascio del documento all’ufficio postale
La versione concordata da riferire ai carabinieri, la telecamera che inchioda i responsabili e la polizza fatta lievitare prima dell'incendio
Appuntamento storico con il premio Oscar 2001 in uno show di livello internazionale che inaugurerà la programmazione estiva del Tirreno Festival
Non è la prima volta che violenze, bullismo e intemperanze verbali vedono protagonisti gruppi di studenti a bordo delle corriere del servizio pubblico
Il master, destinato agli operatori del settore della Fisioterapia, consentirà ai partecipanti di accrescere le proprie competenze sulla cura degli atleti feriti
Il consigliere regionale Pd sarà presente alla manifestazione a Cessaniti, contro la violenza e le minacce alla chiesa nel Vibonese
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved