Doppietta Ferrari al Gp d’Australia: Sainz trionfa e Leclerc secondo

Verstappen si ritira subito, il Cavallino domina a Melbourne
ferrari

Carlos Sainz vince il Gp d’Australia 2024, la Ferrari fa doppietta a Melbourne con il secondo posto di Charles Leclerc. Il Cavallino trionfa nel terzo appuntamento del Mondiale di Formula 1 con una gara perfetta, sfruttando la giornata nera di Max Verstappen: il pilota olandese della Red Bull, campione del mondo in carica, parte dalla pole position ma viene superato da Sainz nel secondo giro. Nella quarta tornata, la Red Bull va ko: fumo dalla monoposto, Verstappen deve rientrare ai box e si ritira per un problema ai freni.

Strada spianata per il Cavallino che domina la gara. Sainz primo e Lecerc secondo, con la McLaren del britannico Lando Norris a completare il podio. La Ferrari torna a vincere dopo l’ultimo successo ottenuto nel Gp di Singapore dello scorso anno. Per rivedere l’ultima doppietta, bisogna tornare al Gp del Bahrain 2022: in quell’occasione, fu Leclerc a trionfare.

Strada spianata per il Cavallino che domina la gara. Sainz primo e Lecerc secondo, con la McLaren del britannico Lando Norris a completare il podio. La Ferrari torna a vincere dopo l’ultimo successo ottenuto nel Gp di Singapore dello scorso anno. Per rivedere l’ultima doppietta, bisogna tornare al Gp del Bahrain 2022: in quell’occasione, fu Leclerc a trionfare.

Sainz, ritorno in pista con vittoria

 Sainz centra la terza vittoria della carriera e la prima del 2024 con una gara perfetta. Lo spagnolo fa centro a 2 settimane dall’operazione di appendicite che l’ha costretto a saltare il Gp dell’Arabia Saudita.

“E’ stata un’ottima gara, mi sono sentito perfettamente a mio agio al volante. A livello fisico è stata dura, non è stato semplice. Per fortuna ero più o meno da solo in pista, ho potuto gestire le gomme e tutto il resto”, spiega l’iberico. “La vita è folle a volte. L’anno è iniziato con il podio in Bahrain, poi l’appendicite, poi il ritorno con una vittoria: montagne russe, ma è fantastico”.

“E’ splendido, soprattutto per la squadra”, dice Leclerc. “Il team non faceva doppietta dal Gp del Bahrain del 2022, splendidi ricordi. E’ fantastico rifare un risultato del genere. Carlos ha messo insieme un weekend incredibile dopo l’operazione, ha fatto una gara fantastica”, dice il monegasco.

I numeri del trionfo della Ferrari

Sainz centra la terza vittoria della carriera dopo il trionfi nel Gp di Gran Bretagna a Silverstone nel 2022 e nel Gp di Singapore 2023. Lo spagnolo sale sul podio per la ventesima volta in carriera.

La Ferrari conquista la 244esima vittoria in Formula 1 e mette a segno l’86esima doppietta della propria storia. Due anni fa, in Bahrain, l’ultimo 1-2. In Australia l’ultima doppietta risaliva al 2004 con l’accoppiata Michael Schumacher-Rubens Barrichello.

L’ordine d’arrivo del Gp d’Australia:

1. Sainz (Ferrari);

2. Leclerc (Ferrari) a 2″3;

3. Norris (McLaren) a 5″9;

4. Piastri (McLaren) a 35″7;

5. Perez (Red Bull) a 56″3;

6. Alonso (Aston Martin) a 1’20″9;

7. Stroll (Aston Martin) a 1’33″2;

8. Tsunoda (RB) a 1’35″6;

9. Hulkenberg (Haas) a 1’44″5;

10. Magnussen (Haas) a 1 giro.

I momenti chiave della gara

Giro 2: Sainz super Verstappen.

Giro 4: Verstappen rientra ai box e si ritira.

Giro 7: Sainz ha 2” sulla McLaren di Norris.

Giro 11: Sainz allunga, vantaggio di 4”.

Giro 17: pit stop per Sainz.

Giro 18: Sainz si riprende la prima posizione, Leclerc secondo.

Giro 22: Leclerc a circa 2” da Sainz.

Giro 26: Sainz porta il vantaggio a 4”.

Giro 31: Sainz ha oltre 7” su Leclerc, che viene avvicinato da Norris.

Giro 35: Secondo pit stop per Leclerc che cerca di allungare rispetto alla McLaren.

Giro 40: Sainz ha 26” su Leclerc.

Giro 42: Sainz effettua il secondo pit-stop e rientra in pista al primo posto con 5” su Leclerc.

Giro 47: Leclerc deve gestire un vantaggio di circa 4” su Sainz quando mancano poco più di 10 giri.

Giro 51: Sainz amministra 5” di margine sul compagno di squadra.

Giro 54: Norris si avvicina a Leclerc, il vantaggio della Ferrari scende a 3”2.

Giro 57 : Leclerc blinda il secondo posto con un giro veloce.

Giro 58: Sainz trionfa e Leclerc secondo: doppietta Ferrari.

Mondiale 2024, le classifiche

Mondiale piloti:

1. Verstappen 51 punti

2. Leclerc 47

3. Perez 46

4. Sainz 40

5. Norris 28.

Mondiale costruttori:

1. Red Bull 97 punti

2. Ferrari 93

3. McLaren 55

4. Aston Martin 27

5. Mercedes 23. (Adnkronos)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved