Calabria7

Doppio incendio doloso nel Crotonese, arrestato un bracciante agricolo

bimbo ucciso-alt

I carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un 47enne, bracciante agricolo del posto, ritenuto responsabile di due incendi di vegetazione verificatisi in località Sant’Agostino del Comune di Rocca di Neto, nello scorso mese di settembre.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tragico incidente sulla statale 18, morto un uomo di 41 anni

Damiana Riverso

Omicidio fratelli nel Cagliaritano, fermati padre e figlio

Mirko

Gdf sequestra beni per 900mila euro ad impresa informatica

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content