Calabria7

Doppio sbarco di migranti in meno di un’ora sulla costa jonica calabrese

migranti calabria

Continuano gli sbarchi sulle coste crotonesi ed i trasferimenti di migranti dalla Sicilia. Nel pomeriggio, intorno alle 16.10, presso il porto di Crotone è giunta un’imbarcazione a vela, con a bordo 32 persone. Si tratta di 18 iraniani (17 uomini e una donna); 7 afghani (un uomo, tre donne e 3 minori); tre turchi; duei racheni; due siriani (un uomo e un minore non accompagnato). Nemmeno un’ora dopo, sempre al porto della città pitagorica è giunta un’altra imbarcazione con a bordo 55 migranti: 34 iraniani (29 maschi, due donne e tre minori); 14 iracheni (11 uomini, due donne e un minore); 7 turchi (6 uomini e una donna). Sul porto hanno operato il funzionario di turno in Questura, personale dell’Ufficio Immigrazione, della Squadra Mobile, della Polizia Scientifica, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Croce Rossa, tutti muniti di sistemi di protezione individuale. Dopo un primo screening sanitario presso il porto e la prima identificazione i migranti sono stati condotti da personale della Questura presso il centro di accoglienza Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto. Personale della Guardia di Finanza sta svolgendo accertamenti investigativi circa la posizione di alcuni soggetti, ritenuti gli scafisti degli sbarchi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Superbonus, la truffa gira per mail. Le raccomandazioni dell’Inps

Damiana Riverso

Coa, il neo presidente Talerico: “Una campagna elettorale difficile, da oggi un nuovo percorso”

manfredi

Terzo infermiere aggredito all’ospedale di Locri, la denuncia dell’Opi di Reggio

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content