Drammatico incidente a Cosenza, frontale tra due auto: morto un giovane di 26 anni. Altri 2 sono feriti

Stando alle prime ricostruzioni, uno dei due veicoli avrebbe improvvisamente sbandato, finendo per impattare in un tragico frontale l'auto che proveniva dalla opposta direzione

Ancora sangue sulle strade della Calabria. Un terribile incidente si è infatti verificato intorno all’una di questa notte lungo la Statale 107 in in contrada Malavicina, nel comune di Cosenza. Lo scontro, avvenuto tra una Fiat Idea ed una Jeep Renegade, non ha lasciato scampo a un giovane di 26 anni residente a Rovito, morto sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate, e ha lasciato altre due persone ferite. Il ragazzo era a bordo della Fiat Idea.

La prima ricostruzione

Stando alle prime ricostruzioni, uno dei due veicoli avrebbe improvvisamente sbandato, finendo per impattare in un tragico frontale l’auto che proveniva dalla opposta direzione.
Non è ancora nota la gravità delle condizioni delle altre due persone ferite nell’incidente, che sono state trasportate in ospedale dopo l’intervento del 118. Sul posto, intervenuti anche i vigili del fuoco e carabinieri di Rende e Spezzano, così come gli operatori Anas.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L’ente bilaterale del turismo è un’associazione no profit che eroga servizi ai lavoratori e alle imprese aderenti allo stesso
Una circolare del ministero della Salute ha sollevato il problema rispetto a questa sostanza
Appuntamenti in favore delle famiglie e soprattutto dei più piccoli per trascorrere in serenità il fine settimana
Per lui non c'è stato nulla da fare. La Procura ha aperto un'inchiesta per ricostruire quanto accaduto
Nove tifosi della squadra rossoblù colpiti da Daspo, nei confronti di due indagati si ipotizza anche la rissa
Resta un disperso. Tre i feriti, due gravi, ma non in pericolo di vita
La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro le 12 del 2 marzo 2024
A bloccare i migranti sono stati i carabinieri che hanno anche sequestrato un barcone di 10 metri
Oltre 260mila euro di sanzioni amministrative irrogate e proposte di chiusura per 3 locali pubblici
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved