Drammatico incidente stradale in Puglia, 42enne calabrese muore carbonizzato

A nulla sono valsi gli interventi disperati dei pompieri e del personale del 118: l’automobilista era ormai deceduto
muore carbonizzato

Avrebbe perso il controllo dell’auto, dopodiché è finito in una scarpata, prendendo fuoco. È morto così Bernardo Loria, 42enne di origini calabresi, vittima di un tragico incidente stradale che si è verificato all’ingresso di Santa Maria di Leuca, lungo la statale 274, in Puglia.

Alla guida della Citroen Saxo – ormai ridotta a una carcassa metallica – l’uomo sarebbe giunto nel punto in cui la strada disegna una curva pronunciata. Stando alla prima ricostruzione, all’altezza dell’Erma antica – un piccolo monumento in onore dei pellegrini – la vittima avrebbe proseguito dritto finendo nel pendio che costeggia la via. Il veicolo è stato avvolto da una immediata e l’uomo è rimasto intrappolato in una gabbia di fuoco.

Carabinieri al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente

A nulla sono valsi gli interventi disperati dei pompieri e del personale del 118: l’automobilista era ormai deceduto, strappato alla vita dalle fatali ustioni riportate su tutto il corpo. A ricostruire la dinamica dell’incidente saranno i carabinieri. Sul posto anche gli agenti di polizia locale e i vigili del fuoco.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'incidente avvenne con il crollo del vecchio muro di sostegno che travolse i lavoratori. Ecco la sentenza del Tribunale
La Calabria non vede ancora l'apertura di showroom. L'apertura segue quella del Plan & Order Point di Cosenza Rende
L'uomo è stato aggredito selvaggiamente da due detenuti. Scontava la sua condanna a 24 anni per la morte di Alice Scagni
Al posto dei soliti aggiornamenti, nella pagina del primo cittadino è stato pubblicato stamattina un video di tre ore di una spiaggia tropicale
È accaduto Sant'Onofrio, comune a pochi chilometri da Vibo Valentia. A segnalare la vicenda è stata l'associazione "Bubini Aps"
Esclusiva
Il racconto dell'assalto avvenuto vicino allo stadio: "Erano una decina di ultras. Hanno devastato l'auto, tentato di strozzarmi e mi hanno spaccato la testa"
Il Teatro Comunale accoglierà la première di una delle opere più famose di Aristofane interpretata dalla Compagnia Gruppo della Creta
Raffaele Imperiale è stato arrestato nel 2021 per avere importato 7 tonnellate di cocaina. Oggi è collaboratore di Giustizia
L'episodio è avvenuto a Botricello. Il sindaco: "La famiglia Cosco ha sempre seguito il figlio, cercando di accudirlo in ogni modo"
Tante le richieste di strumenti giuridici per risolvere la diffusa situazione di sovraindebitamento in Calabria
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved