Calabria7

Droga: 7.000 piante di marijuana sequestrate, 5 arresti (VIDEO)

Con lunghi appostamenti e riprese video sulla piantagione individuata è stato possibile identificare i coltivatori, tra i quali diversi soggetti vicini, per vincoli di parentela, alla cosca di ‘ndrangheta “Speranza–​Palamara–Scriva” di Africo. A rispondere, a vario titolo, dei reati di produzione e traffico illecito in concorso di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti sono Domenico Antonio Versace, di 36 anni, Francesco Strangio, di 43 anni, Arcangelo Mollica, di 57 anni, Leo Mollica, di 57 anni, Rocco Morabito, di 38 anni. Come recentemente riscontrato in analoghe attività d’indagine,  anche in questo caso gli indagati hanno installato alcune foto-trappole a presidio delle piantagioni, strumentazione sequestrata per i successivi accertamenti tecnici.

Ad Africo, al termine di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, i carabinieri, con l’ausilio dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno arrestato 5 persone,  sorprese a coltivare una piantagione di marijuana di vaste dimensioni sita in un’impervia area aspromontana in prossimità del vecchio centro di Africo.
Avviata lo scorso luglio, l’indagine ha consentito di rinvenire e sequestrare 7.500 piante di marijuana nonché quasi un chilo dello stesso stupefacente già essiccato.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Pesca, 2 tonnellate di prodotti sequestrati nel Crotonese

Matteo Brancati

Impianto solare inutilizzabile in ospedale, danno erariale di quasi 2 milioni

Mirko

Estorsione con metodo mafioso, 3 anni e 6 mesi di reclusione a un ultrà dell’Inter

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content