Droga, arrestato pregiudicato nel Vibonese

La Polizia di Stato di Vibo Valentia, e in particolare gli uomini della Sezione Narcotici della Squadra Mobile, con il supporto dell’Unità Cinofila dell’U.P.G.S.P. e di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia, nella serata di ieri, nel corso di mirati servizi per la prevenzione e la repressione dello spaccio di stupefacenti in Rombiolo, hanno tratto in arresto Giovanni CASTAGNA, pregiudicato di 47 anni, trovato in possesso di stupefacenti all’esito di una perquisizione locale.

Le attività di ricerca hanno permesso di rinvenire e sequestrare grammi 9,7 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella dell’eroina, grammi 1,5 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della cocaina, occultate sotto l’angolo del tavolo presente nella stanza da pranzo, nonché grammi 1,3 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della marijuana, già confezionata in un involucro di cellophane di colore bianco, tenuta sul davanzale della finestra della cucina. Sequestrati anche un bilancino di precisione e ritagli di buste di plastica, utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

Le attività di ricerca hanno permesso di rinvenire e sequestrare grammi 9,7 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella dell’eroina, grammi 1,5 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della cocaina, occultate sotto l’angolo del tavolo presente nella stanza da pranzo, nonché grammi 1,3 di sostanza stupefacente dalle caratteristiche simili a quella della marijuana, già confezionata in un involucro di cellophane di colore bianco, tenuta sul davanzale della finestra della cucina. Sequestrati anche un bilancino di precisione e ritagli di buste di plastica, utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati n. 2 manufatti esplodenti illegali di forma cilindrica, che si trovavano sopra una mensola posta dietro la porta d’ingresso, in relazione ai quali l’uomo è stato anche denunciato per la violazione dell’art 53 TULPS.

Al termine delle formalità di rito, CASTAGNA è stato tratto in arresto e, su disposizione della competente A.G., sottoposto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sarà ancora una volta tutto esaurito lo stadio Ceravolo. La gara d'andata della semifinale sarà diretta dal genovese Matteo Marcenaro
Sarebbero volate parole grosse per futili motivi e qualche spinta, ma nulla che potesse far pensare a un tragico epilogo
La notizia è stata annunciata all'Italian Pavilion di Cannes dal direttore Casadonte. Ricco il parterre del Magna Graecia Film Festival 2024
La Meloni ha definito l'Europa un "continente stanco, sottomesso e coccolato che ha pensato di poter scambiare la libertà con la comodità"
La pistola è stata sequestrata dai carabinieri e sottoposta ai controlli del caso e l’uomo è stato portato in carcere
Serie B
Giallorossi a un passo dall'eliminazione ma al 7' di recupero del secondo tempo regolamentare Donnarumma trova il due a due e regala la semifinale con la Cremonese
La mobilità sostenibile è un tema che tocca molto da vicino le piccole imprese, in cui l’artigianato ha un ruolo predominante
I raggi ultravioletti incidono nelle strutture cellulari della pelle. Tra aprile e ottobre bisognerebbe applicare la protezione solare
L'intervento dei carabinieri della Stazione di Vibo Marina è stato immediato. Il gip ha convalidato l'arresto e disposto i domiciliari
I messaggi pesanti inviati su Instagram: ""Sta pelata. Lo sai che le persone sono tue amiche solo per il cancro”
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved