Due atlete della Cosenza pallanuoto in nazionale U16, incontro al “Marulla” con la nazionale di calcio femminile

Scambio di "regali" tra le atlete e la nazionale di calcio femminile italiana, impegnata a Cosenza nella partita contro l'Olanda

Il calcio e la pallanuoto femminile insieme. Il capitano ed il mister della Nazionale di Calcio Italiana, Soncin e Giugliano, impegnati nella partita al “Marulla”, hanno incontrato le due atlete della Cosenza pallanuoto, Cristina Malluzzo e Federica Morrone, convocate in Nazionale under 16. Uno scambio di auguri reciproci, con l’omaggio delle maglie e delle calottine.
Tra sorrisi ed “in bocca al lupo”. Un bellissimo messaggio che, da Cosenza, si vuole inviare all’intero mondo sportivo. Insieme alle atlete cosentine, al centro dello stadio, anche il presidente della Cosenza pallanuoto Francesco Manna, accompagnato dai dirigenti Luisa Pirillo, Armando Filomia e Andrea Borsani.
“Il mondo della pallanuoto è molto simile a quello del calcio. Abbiamo voluto portare un saluto ufficiale alla nazionale italiana e fare incontrare anche le nostre atlete, convocate ancora una volta in Azzurro, con le loro colleghe. Lo sport è proprio comunione d’intenti e di passioni”, i pensieri del presidente Manna che ha poi ringraziato tutto lo staff della nazionale di calcio e Francesca Stancati, in particolare, che ha “favorito” l’incontro pubblico.

Malluzzo e Morrone in Nazionale

Malluzzo e Morrone in Nazionale

Come anticipato, ancora una convocazione per le atlete della Olio di Calabria Igp Cosenza Pallanuoto, Malluzzo Cristina e Morrone Federica dal 7 al 10 aprile saranno ad Ostia presso il Centro Federale, per la Convocazione Nazionale Under 16, 18 e 19 al servizio di Mister Mirarchi. Per loro il terzo appuntamento, che le vedrà impegnate insieme ad altre coetanee di altre società, per allenamenti intensi. Emozionate come alla prima esperienza, le nostre atlete faranno sicuramente tesoro di questa ulteriore opportunità, le compagne tutte sono fiere di loro che non possono essere che da traino e stimolo per le altre.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved