Due studenti-atleti calabresi dell’Unical volano in Nazionale, ecco chi sono i giovani convocati

Si tratta di un reggino classe 2002 e di una cosentina classe 2005, atleti rispettivamente di calcio a 5 e pallanuoto

L’UniCal si colora di azzurro. Due suoi studenti-atleti vestiranno tra pochi giorni  la prestigiosa maglia della Nazionale italiana. Si tratta di Alessio Adornato, classe 2002, originario di Reggio Calabria e Federica Morrone, nata nel 2005, proveniente da Cosenza

I profili dei giovani campioni

I profili dei giovani campioni

Alessio Adornato, iscritto al primo anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia – TD, giocatore della Pirossigeno Cosenza (Serie A Calcio a 5), farà parte della Nazionale di futsal guidata da Massimiliano Bellarte, impegnata dal 31 gennaio al 4 febbraio in Marocco in una serie di partite amichevoli. 

Federica Morrone, iscritta al primo anno del corso di laurea in Scienze dell’Amministrazione, atleta della Olio di Calabria Cosenza Pallanuoto (serie A1 femminile), è stata convocata nella Nazionale Under 19 guidata da Maurizio Mirarchi che, dal 28 al 31 gennaio ad Avezzano, sarà impegnata in un raduno collegiale. 

Il programma “Dual Career”

I due sportivi fanno parte del programma “Dual Career” dell’Università della Calabria che  supporta gli atleti e le atlete di alto livello nel conciliare l’impegno agonistico con il percorso di studi in maniera tale che, una volta terminata la carriera agonistica,  possano inserirsi al meglio nel mercato del lavoro. 
Il programma di carriera duale dell’Università della Calabria coordinato dai delegati per lo sport, Giuseppe Guido e Giuseppe Pellegrino, è operativo da tre anni e sta riscontrando un successo crescente attraendo atleti di svariate discipline provenienti da tutta Italia. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il presidente Pennetti ha snocciolato i numeri ed evidenziato la presenza di soli 8 magistrati in servizio sui 12 previsti nella pianta organica
scolacium
"I Catarisano subordinati alle consorterie del Crotonese, ma su Borgia tutti gli appalti e i lavori erano cosa loro"
"Magistratura e forze dell’ordine calabresi restituiscono sicurezza ai territori e libertà ai cittadini e agli imprenditori"
Dopo la colluttazione con un dipendente, lo stesso ha inseguito l'uomo e recuperato la refurtiva. Il rapinatore individuato e arrestato
Nell'elenco l'ex presidente della Provincia di Vibo Bruni e diversi ex dirigenti del Comune. Erano stati tutti assolti ma i familiari delle vittime hanno fatto ricorso
Domani si insedierà il Comitato di coordinamento del Polo formativo territoriale della Scuola nazionale dell'amministrazione della Calabria
L'associazione mette in guardia i consumatori: "Convenienza non è sinonimo di qualità"
Sono stati i compagni di lavoro a lanciare l'allarme. Il lavoratore è morto durante i tentativi di liberarlo da parte dei sanitari del 118
Come sta cambiando quella che era la provincia più mafiosa d'Italia: "Ora serve la consapevolezza di tutti e in certi ambienti ancora non c'è"
I vigili del fuoco di Soverato, una volta giunti sul posto, hanno estratto dalle lamiere il 31enne che però era già morto
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved