Duemila studenti al Parco della Biodiversità di Catanzaro, Mormile “bacchetta” l’assessore Borelli

Il presidente della Provincia: “Improvvida e inesatta uscita stampa sulla presunta etero-coordinata organizzazione che ha consentito la presenza di tante scolaresche da tutta la Calabria"

“Nell’arco di pochi giorni ed in occasione della rappresentazione del musical ‘La Divina Commedia’ siamo stati felici e soddisfatti di aver potuto ospitare e guidare circa duemila studenti alla scoperta del nostro Parco della Biodiversità Mediterranea di Catanzaro. Ulteriore dimostrazione (se ce ne fosse bisogno) del suo ruolo di grande attrattore turistico cui siamo istituzionalmente chiamati a garantirne la tutela e la miglior fruizione possibile”. E’ quanto afferma il presidente della Provincia di Catanzaro, Amedeo Mormile.  
“Un’accoglienza qualificata e oculata, quella del settore parchi e musei della Provincia di Catanzaro, di cui andare fieri e alla quale siamo da sempre abituati. Grazie alla proficua sinergia fra il personale della Provincia, i Tirocinanti, i Volontari e il servizio di ricezione museale, gestito dall’associazione AnnoZero, si è riusciti a garantire la fruizione delle bellezze del Parco. Un patrimonio naturalistico arricchito da innumerevoli installazioni artistiche a cielo aperto e con l’unicum del Museo Storico Provinciale che ha letteralmente entusiasmato i giovani studenti che lo hanno visitato, a riprova del grande fascino e richiamo che riesce sempre ad esercitare, anche al di là dei confini provinciali e regionali, per come testimoniano le tantissime presenze che ogni anno decidono di lasciarsi sedurre da questa splendida realtà”, ha proseguito Mormile.

Le “bacchettate” all’assessore comunale Borelli

Alla luce di tutto ciò, il presidente della Provincia ha stigmatizzato: “l’improvvida e, soprattutto, inesatta uscita stampa, di cui vengo a conoscenza, da parte dell’assessore del Comune di Catanzaro Antonio Borelli, sulla presunta etero-coordinata organizzazione che ha consentito la presenza di tante scolaresche provenienti da tutta la Calabria presso il nostro Parco. Non mi resta che prendere atto che la evocata “cabina di regia” sull’offerta culturale e turistica, in capo alla Giunta del Capoluogo, è fatalmente consapevole dell’ottima gestione del Parco, che è affidata non al Comune ma alla Provincia”.        
Mormile ha concluso: “Ad ogni buon conto, i buoni propositi manifestati dall’assessore circa la consapevolezza che ‘con piccoli sforzi ed una positiva sinergia si possa fare marketing territoriale’ ci trovano assolutamente collaborativi, com’è logico nel comune obiettivo del pubblico interesse, ma per far ciò servono contributi fattivi e non comunicati stampa balzani e che non riconoscono il lavoro altrui”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved