Calabria7

È morto l’attore Alessandro De Santis, interpretò Lillo in “Johnny Stecchino”

È morto a Roma Alessandro De Santis, noto al grande pubblico per aver interpretato il personaggio Lillo nel film “Johnny Stecchino”, diretto da Roberto Benigni nel 1991. A diffondere la notizia del decesso è stata la famiglia dell’attore. Aveva 50 anni. Famosa la scena, che fece discutere tanto da essere censurata nella versione del film negli Stati Uniti, in cui il protagonista Dante (interpretato da Benigni) ingenuamente dava la cocaina all’amico Lillo come rimedio per il diabete. “Abbiamo ricevuto anche una lettera di cordoglio da Benigni e questo ci ha molto colpito”, hanno riferito i familiari di De Santis, annunciando i funerali domani nella chiesa di San Frumenzio a Roma. (RomaToday)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Panico a un concerto a Houston, almeno 8 morti e decine feriti nella calca

Sergio Pelaia

Scuola, in 10 anni un milione di studenti in meno e metà docenti

manfredi

Si vantava sui social di abusi sessuali su bambini, denunciato

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content