Calabria7

“E…state con noi a Barone”, la festa in onore di S. Massimiliano riunisce il quartiere

E..state con noi a Barone, la festa – indetta in onore di San Massimiliano Maria Kolbe a cui è dedicata la chiesa locale – che martedì scorso ha illuminato il quartiere. E in tutti i sensi del termine, considerate le imponenti luminarie – soprattutto in rapporto alla piccola realtà situata all’interno di Lido – in cui la manifestazione, curata nei minimi particolari dal sempre presente consigliere comunale di Catanzaro da Vivere Antonio Mirarchi, che ha peraltro registrato un altissimo numero di visitatori. Festa organizzata dall’associazione A. S. D. Podere delle Carrozze con la compartecipazione dell’assessorato comunale al Turismo e Spettacolo guidato da Alessandra Lobello. Molto apprezzata la musica di Enzo Principe, che ha interpretato i brani più conosciuti e amati della musica leggera italiana. Un ruolo importante l’hanno rivestito anche i ragazzi dell’Assoraider, gli scout della parrocchia San Massimiliano Maria Kolbe di Barone, adoperatisi per la consueta Sagra della Salsiccia. Tra i protagonisti don Giovanni Scarpino, il sacerdote del luogo punto di riferimento per l’intera comunità, che, d’intesa con il presidente di Commissione e consigliere Di Palazzo De Nobili Antonio Mirarchi che si è speso non poco per la buona riuscita della manifestazione, ha proposto l’istituzionalizzazione dell’evento per l’anno venturo e quelli a venire. Fra i presenti ed entusiasti partecipanti che hanno arricchito la serata, anche il sindaco Sergio Abramo e il membro dell’assemblea di Palazzo Campanella Baldo Esposito.

Articoli Correlati

Catanzaro, al Liceo “Galluppi” la premiazione del III° Certamen Magna Graecia

Matteo Brancati

Costruzione abusiva a pochi metri dalla spiaggia, tre denunce nel Catanzarese

manfredi

Giorno del Ricordo, Fsp partecipa alle iniziative del Comune di Catanzaro

manfredi