Calabria7

E’ un 17enne originario di Catanzaro il nuovo Mister Europa 2022

Ha conquistato il primo posto assoluto per la sua bellezza e la sua spontaneità. Si tratta di Franco Levato, nato 17 anni fa a Catanzaro, ora “eroe” indiscusso dopo avere ottenuto il titolo di “Mister Europa 2022”, in una prestigiosa kermesse a Ravenna. Ma – diciamolo subito – Franco non si è per niente montato la testa. Al suo rientro, dopo l’abbraccio felice della mamma Maria Misiano, di Cutro, è tornato alla vita di sempre. Il viaggio in pullman da Steccato di Cutro a Botricello, per frequentare il quinto anno all’Istituto Alberghiero, indirizzo Enogastronomico; il lavoro nelle attività di famiglia come cameriere, barista, chef fino a tarda sera, per raggiungere poi a notte fonda il lido “Levato Beach” di Cropani dove continuava ad aiutare nell’attività di famiglia. Con grande soddisfazione del papà Enzo Levato, di Cuturella di Cropani, che lo ha accompagnato alle selezioni di Ravenna fino all’emozionante proclamazione di Mister Europa; del fratellino sedicenne Salvatore e del cugino Enzo Grande, di 22 anni, studente universitario, che nella stessa kermesse si è qualificato per partecipare alla finale.Grande festa famigliare al rientro di Franco Levato, che porta il nome del compianto nonno, commerciante, primo indimenticabile titolare del Centralino telefonico di Cuturella,  “pioniere” di Cuturella di Cropani che fin dal 1991 ha spostato – ingrandendole – le sue attività a Steccato di Cutro, creando una florida azienda portata avanti dai figli che oggi si diversifica in bar, tabacchi e ristorazione.

Il calabrese Mister Europa 2022

Ma, proprio in questi giorni, fervono i preparativi per festeggiare i 18 anni di Mister Franco che compirà il 21 Ottobre 2022. Già a scuola, a Botricello, docenti e compagni si sono rallegrati per l’alto obiettivo raggiunto. Il sindaco di Cropani, Raffaele Mercurio, ha diramato una nota in cui si registra il legittimo orgoglio di tutta la popolazione; grande soddisfazione ha anche espresso il presidente della Pro Loco, Angelino Grano, che si riserva di promuovere ogni iniziativa mirata a gestire questo riconoscimento personale come risorsa dell’intero territorio. Il giornalista Luigi Stanizzi dopo l’intervista in esclusiva gli ha promesso, davanti ai genitori, che  sottoporrá le sue foto artistiche al regista cinematografico Eugenio Attanasio, delfino del famoso Vittorio De Seta,  per programmare un eventuale provino mirato a selezionare il casting per un film. A Franco Levato infatti, grazie a questo riconoscimento, potrebbero aprirsi le porte del cinema, televisione, teatro, pubblicità, musica, moda, sport, e chi più ne ha più ne metta.

Chi è Franco Levato

Franco Levato fra un anno vorrebbe iscriversi all’Università, studiare Enologia. Come chef, confessa, i piatti che gli vengono meglio sono: carbonara, spaghetti aglio olio e peperoncino, spaghetti con i pomodorini, e – piatto storico catanzarese – l’illustrissimo Morzello. Le sue passioni? “A me piacciono i trattori – risponde schietto Franco – mi piace arare la terra, ricordo la gioia che provavo da bambino quando mio nonno mi portava sul trattore”. Sport? “Pallacanestro, palestra in particolare pesistica e moto cross”. Con la sua enduro scorrazza per i campi di Cuturella e Steccato, da solo o con amici. Ama i film d’azione e romantici, legge giornali sportivi; appassionato di Formula 1 – pilota preferito Ayrton Senna -, colleziona cimeli di Formula 1 e di corse. Chi ha scoperto questo “ragazzo di Calabria” dalla bellezza irresistibile, che ha incantato e sedotto la giuria (e non solo) di Ravenna? L’artefice è Antonella Giurastante, Agenzia Top Mode Today, che lo ha visto casualmente mentre era dietro al bancone del bar e gli ha proposto di partecipare alla selezione internazionale. Franco Levato, alto 1,90; “numero scarpe 48”, precisa sorridendo e con un po’ di ironia al cronista che lo intervista, in quanto non si pavoneggia nei panni di protagonista. Ora viene corteggiato da tanti parrucchieri che vorrebbero creare acconciature con i suoi capelli, ma lui – per il momento – preferisce sfoltirli da solo. Ecco la giuria che ha decretato il primo posto assoluto: Presidente il duca Fabrizio Mechi;  Franco Battaglia titolare One models;  Marco Milano (Mandy Mandy attore); Camillo Rezzaghi imprenditore alberghiero; Vittorio Brazzorotto e Angelo Rallo manager. Ha presentato con grande professionalità Alfredo Mariani. Preziosissimo il ruolo di Sabina Kalmacova top model della The One di Milano.
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Immobilismo SS 106: “Mio fratello è morto ma nulla è cambiato”

Andrea Marino

Controlli gratuiti al Policlinico di Catanzaro per la Giornata mondiale del diabete

Maria Teresa Improta

Positiva al Covid e sola in casa: anziana aiutata a Catanzaro da vicini e Tv

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content