Calabria7

Effetto Covid sull’economia reale, viaggio tra le attività (VIDEO)

aumento caffè

di Giovanni Bevacqua – Con la bella stagione che volge al termine è tempo di bilanci. E con la gente che lascia le spiagge per tornare a popolare le città, ci chiediamo quanto il Covid abbia pesato sulle attività commerciali e che differenze ci sono state con gli anni passati. Il nostro giro inizia dai bar del centro del capoluogo calabrese, dove le cose non sembrano essere andate esattamente come ci aspettava. E purtroppo in negativo. “Abbiamo iniziato a lavorare ma senza fare grandi cose” ci raccontano al primo bar del nostro giro. “Sinceramente – continua – aspettiamo tempi migliori. Ho sentito di qualcuno che avrebbe alzato i prezzi ma noi abbiamo lasciato tutto invariato”.

Ma sui prezzi aumentati non troviamo riscontro: “Se qualcuno ha aumentato il prezzo di caffè e bibite – dicono – noi abbiamo preferito lasciare tutto come prima della pandemia”.

Ma non potrebbero essere di certo i 10, 20 centesimi in più su “‘na tazzulella ‘e cafè” a determinare il gap creatosi tra previsioni e incassi. Perlomeno non al punto di sentirci dire che “le cose sono andate malissimo”. “Nonostante l’amministrazione comunale abbia provato a organizzare qualcosa in centro – continua – non c’è stata l’affluenza che ci aspettavamo. Ci sono state troppe poche persone e di conseguenza pochi consumi”.

Ma c’è sempre chi, con la buona vecchia abitudine di rimboccarsi le maniche, vede il bicchiere mezzo pieno: “non è andata benissimo ma va bene così”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’arcivescovo Bertolone in visita pastorale a Sellia

manfredi

Sanità, Agenas promuove Cardiochirurgia universitaria Catanzaro

Mirko

Rottura su condotta idrica, possibili disagi a Catanzaro

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content