Calabria7

Elementi di spicco della ‘ndrangheta lametina con il reddito di cittadinanza, 17 denunce

ristori sostegno

Avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza per un importo complessivo di 95mila euro. Sono state denunciate 17 persone di Lamezia Terme tra cui 5 elementi di spicco appartenenti alle cosche Giampà e Iannazzato. Le indagini dei carabinieri si sono concentrate su quei soggetti che hanno subito condanne definitive per i reati di associazione mafiosa o aggravati dal metodo mafioso, sottoposti a misura cautelare personale ovvero altri provvedimenti giudiziari incompatibili con la titolarità del beneficio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sud Democratici, Callipo la vera “svolta” della Calabria! Ora o mai più

Danilo Colacino

Interrogazione della Ferro (FDI) sui suicidi tra le Forze di Polizia

Carmen Mirarchi

Coronavirus, contagiosità più alta in Calabria che in Lombardia

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content