Calabria7

Elezioni a Cosenza, Fabio Gallo: “Abbiamo vinto, ora svuotiamo il Comune dalla malapolitica”

“Palazzo dei Bruzi è libero”. Con queste parole l’ormai ex candidato alla carica di sindaco Fabio Gallo, schieratosi al ballottaggio con il centrosinistra, ha salutato la vittoria di Franz Caruso. “Finalmente – ha affermato in diretta dalla sede del municipio – è stato svuotato il Comune, sembrava un’impresa impossibile, invece ci siamo riusciti. Siamo felici per questo evento storico. Con il nostro giovane movimento Noi popolari sturziani, abbiamo contribuito a scrivere una pagina di democrazia. Saremo sentinelle della città e dei cittadini. Dopo dieci lunghi anni che hanno portato la città in ginocchio tra mille bisogni queste elezioni hanno dimostrato che Cosenza a un certo punto è capace di dire basta e tornare a respirare. Ieri li abbiamo visti davanti a tutte le sezioni, preoccupati, affannati nel tentativo di accaparrarsi ancora qualche preferenza. Questa vittoria schiacciante vi sta dicendo ora andate all’opposizione e osservate come si possono fare le cose. Sono molto fiducioso”.

Il sostegno a Franz Caruso

“In questa campagna elettorale, una volta usciti dal ruolo di candidati alla carica di sindaco per volontà dell’elettorato, abbiamo dovuto scegliere con chi schierarci. Il nostro – sottolinea Fabio Gallo – è stato un risultato più che soddisfacente. In soli nove giorni di elezioni (ricordate che ho avuto il Covid per 40 giorni) abbiamo ottenuto oltre 700 voti che oggi hanno scelto il cambiamento, una rivoluzione culturale che attende di manifestarsi. Noi attenti alle periferie, al centro storico, alla sanità come nessun altro abbiamo trascorso due anni davanti al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cosenza e ora siamo qui per iniziare di nuovo a lottare. Vogliamo un nuovo ospedale, una sanità pubblica d’eccellenza con la Cittadella della Vita che potrà dare un sostegno forte alle famiglie che vivono con disabili. Volevamo essere diplomatici, dimostrare che l’unione fa la forza, ci siamo riusciti. Ringrazio tutti gli iscritti al movimento Noi, non ci siamo pentiti di aver scommesso sull’avvocato Franz Caruso, ora vedremo gli sviluppi di questa scelta di campo. Il collante è stato la voglia di cambiamento, andiamo avanti. Sanificato il Comune entrino i nuovi consiglieri e la nuova giunta”. (mti)

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aggredisce un uomo con colpi alla testa, una denuncia nel Cosentino

Matteo Brancati

Corigliano-Rossano: beccato a spacciare cocaina, torna in libertà

nico de luca

Farmabusiness, Salvini: “Conosco Gratteri e non si muove a caso”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content