Elezioni a Lamezia Terme, ecco la nuova giunta Mascaro

Riconfermati cinque assessori, mentre il sindaco trattiene per se numerose deleghe in attesa dell'insediamento del nuovo Consiglio comunale
coronavirus lamezia terme

Dopo le elezioni tenutesi il 3 e 4 ottobre in quattro sezioni dove il voto era stato annullato, il sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro ha conferma cinque dei sette assessori della prima parte della consiliatura. Il commissariamento per brogli elettorali durato ben 10 mesi è terminato il 15 ottobre con il ritorno del primo cittadino Paolo Mascaro che ha oggi nominato la nuova Giunta. Poche le novità rispetto al precedente esecutivo, a parte l’attribuzione di qualche nuova delega. Restano fuori solo gli assessori Gianfranco Luzzo e Francesco Dattilo cui deleghe (lavori pubblici, viabilità e manutenzione, trasporto pubblico locale, urbanistica e politica del territorio, protezione civile, ambiente, decoro urbano e verde pubblico, riqualificazione periferie, programmazione comunitaria) sono state trattenute per se dal sindaco Mascaro in attesa dell’insediamento del Consiglio comunale per la convalida degli eletti e l’elezione del presidente e del vice presidente dell’assise.

Antonello Bevilacqua: vicesindaco con delega agli affari legali, commercio, attività  produttive e sviluppo economico, politiche del lavoro, agricoltura, polizia municipale, salute affari generali, partecipate e controllo analogo rapporti con il Consiglio.

Luisa Vaccaro: promozione del territorio, sport e spettacolo, turismo, politiche giovanili, sistemi informativi, semplificazione amministrativa e innovazione tecnologica, comunicazione.

Giorgia Gargano: pubblica istruzione, università e cultura, musei e biblioteche, servizio civile e tirocini.

Sandro Zaffina: bilancio, tributi,  programmazione finanziaria, patrimonio , personale.

Teresa Bambara: politiche sociali, pari opportunità, politiche abitative, asili nido.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Entrambi sarebbero in attesa di primo giudizio. A vigilare sui cortili della prigione c'era un solo agente
La strada è stata provvisoriamente chiusa al traffico. Il personale di Anas è sul posto per la gestione della viabilità
Un’opera rock di assoluto valore artistico, storico e culturale, che ci riporta al popolo dei Bretti e al mito di Donna Brettia
Edison Malaj è deceduto schiacciato da una lastra di cemento mentre lavorava nel piazzale delle ex cantine sociali di Frascineto
Al "Ceravolo" una partita equilibrata con brivido finale per i giallorossi, che salgono a 39 punti
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved