Calabria7

Elezioni C.O.A Catanzaro, avvocato Giacobbe presenta candidatura

de luca

Elezioni C.O.A di Catanzaro: l’Avv. Luciano Giacobbe, Presidente A.GI.FOR sez. Catanzaro, presenta la sua candidatura nelle prossime elezioni del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Catanzaro per il quadriennio 2019/2022 che si terranno a Catanzaro il 12 e 13 luglio 2019 e concorre, con gli altri 40 candidati, per il rinnovo del consiglio.

E’ auspicabile che l’esperienza maturata nella presieduta associazione giovanile forense, l’indiscutibile eccellenza formativa realizzata nei numerosi convegni A.GI.FOR. di alto spessore giuridico, il rilievo mediatico per i temi trattati di grande impatto sociale e la maturità intellettuale del professionista che ha inserito nella realtà forense catanzarese una realtà associativa presente da oltre trentacinque anni sul territorio italiano, possa portare benefici alla categoria di appartenenza che necessita di risoluzioni pratiche di problematiche strettamente connesse all’esercizio della professione forense, di attento ascolto delle esigenze condivise dalla categoria forense, di recuperare il ruolo sociale dell’avvocatura ormai da troppo tempo svilita da interventi legislativi poco incisivi e da una politica forense nazionale poca attenta alle esigenze di una maggioranza di professionisti che oltre alle normali scadenze processuali, devono far fronte, ciascuno nel bilancio del proprio studio legale, a scadenze economiche comprensive dell’oneroso, in quanto non proporzionale al reddito, contributo fisso previdenziale. Come sostenuto dall’Avv. Luciano Giacobbe in un passato convegno nazionale, tenutosi a Roma da AGIFOR:

“E’ necessario, trovare la capacità di rinnovarsi, valorizzando professionalità e attività formative, per riconquistare il ruolo sociale dell’avvocato e superare la crisi attraverso l’associazionismo forense, l’alleanza organica, morale e materiale tra tutti i giuristi e tra avvocatura e magistratura, anche attraverso l’osservanza delle regole fondamentali di deontologia”. Continua l’Avv. Luciano Giacobbe affermando che: “Oggi c’è necessità di un Manifesto dell’avvocatura, di un Manifesto ideologico che restituisca a noi avvocati la nostra tradizione, ovvero, la consapevolezza di quello che siamo e che induca la società a riconoscerci spazio e rispetto. La chiave di tutto ritengo che sia il dialogo che è l’anima della nostra professione come fattore di crescita personale e sociale”. In codesta logica nasce il c.d. motto elettorale del candidato Luciano Giacobbe al C.O.A. di Catanzaro: “Lavorare insieme per affrontare e risolvere le problematiche della nostra professione e recuperare il ruolo sociale dell’avvocatura”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Restauro Vara a Palazzo Campanella, Irto: “Momento atteso 60 anni”

Mirko

Covid, assalto di famiglie e ragazzi nelle farmacie per green pass di 48 ore

Antonio Battaglia

Covid, Dalila Nesci: “La campagna vaccinale avanza anche a Catanzaro”

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content