Calabria7

Elezioni Lamezia, Bordino: “Aggressione di Pegna a Nicotera sintomo di politica aberrante”

“L’aggressione inaudita e strumentale da parte del sig. Pegna nei confronti di Giancarlo Nicotera è il sintomo di un modo di intendere la politica in maniera aberrante e cinica”. Lo scrive in una nota Vito Bordino, Coordinatore Provinciale nuovo CDU di Catanzaro.

“Un modo assai bieco che denota una caduta di stile e che niente ha a che vedere con i sentimenti del rispetto dell’avversario. Giancarlo Nicotera non avrebbe bisogno di difesa da alcuno perché la sua storia personale e politica e’ integerrima e parla da se. Ma non possiamo non esprimere la totale solidarietà all’amico Giancarlo, che ben conosciamo e non da oggi ,la cui passione, la cui onesta’ non possono minimamente essere scalfiti da chicchessia ne tantomeno da chi solo oggi tenta un impegno politico senza capire o sapere che il primo canone della buona politica e’ lo stile e l’eleganza senza i quali ben poco potrà corrispondere all’aspirazione e alla pretesa, per fortuna poco probabile, di amministrare una splendida Città quale è Lamezia Terme.

Si faccia consigliare bene in futuro, magari dai suoi sodali politici, prima di emettere parole offensive e gratuite nei confronti di chicchessia e sappia bene che la Politica è fatta di valori, di principi, di etica e serietà e sopratutto di rispetto, lo ripeto, verso gli altri.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Campagna di vaccinazione anti-Covid, De Caprio scrive a Longo

Mirko

Catanzaro, Chirillo ad Abramo: “Qual è la visione strategica su Giovino?”

Matteo Brancati

Cassazione: annullata confisca beni all’avvocato Mellea

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content