Calabria7

Elezioni Lamezia, Sirianni (Pd): “Faccio un passo indietro”

pd cosenza

“La situazione lametina è molto grave e sicuramente richiede un’attenta valutazione dei fatti e delle difficoltà. Lo dichiara Antonio Sirianni del Pd di Lamezia Terme.

“Anche alla luce della sentenza storica dell’altro giorno – prosegue Sirianni – che indica la via maestra e ammonisce a non commettere gli stessi errori del passato per la debacle definitiva che un quarto scioglimento potrebbe determinare, l’ipotesi di riconsegnare la città a chi ne ha determinato tale sventurata circostanza è da scongiurare a tutti i costi.

Ritengo quindi che bisognava a tutti i costi tenere unito il tavolo dell’alleanza che si stava faticosamente costruendo in questi giorni. Per questo motivo, sono molto disorientato davanti al tentativo di Bene Comune di imputare al Partito Democratico lo scioglimento dell’alleanza. Dopo l’incontro di ieri mattina, infatti, eravamo rimasti d’accordo di rincontrarci a breve, ma in serata in pubblica piazza è stato invece da loro stessi dichiarato saltato il tavolo, imputando tutte le colpe al Partito Democratico.

Siamo consapevoli che il tentativo di trovare una sintesi autorevole e in grado di coinvolgere tutte le sensibilità, e a volte i personalismi, è davvero complicato. Ma noi non resteremo a guardare questo gioco al massacro! Il Partito Democratico, insieme a chi vorrà appoggiare il nostro progetto, farà la sua proposta, schierando un alto profilo nella società civile, capace di rappresentare e coinvolgere quella più ampia fetta di città sana che è seriamente intenzionata a dare un riscatto a questa città e a costruire un futuro sostenibile e libero dalle sopraffazioni e infiltrazioni mafiose. Per questo motivo io faccio un passo indietro, perché ritengo che sia giunto il momento di prendersi seriamente le proprie responsabilità e fare la propria parte concreta e autentica per il bene e lo sviluppo sano di Lamezia.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incidente su Viale de Filippis, un ferito

Carmen Mirarchi

Sculco: “Concluso ciclo incontri dedicato alle imprese”

Matteo Brancati

Non è l’Arena, Giletti cita Bocca e presenta il nostro editore Fabio Celia

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content