Calabria7

Elezioni Lamezia, suscita interesse l’agorà ‘agricola’ del M5S

Interesse e curiosità per  l’Agora’ tematica “Un futuro possibile per l’agricoltura lametina”, organizzata dal Movimento 5 Stelle di Lamezia Terme e tenutasi sabato sera in Piazza 5 Dicembre, nel quartiere Sambiase, alla presenza del candidato a sindaco Silvio Zizza, dei Portavoce alla Camera dei Deputati Giuseppe D’ippolito e Paolo Parentela, nonché dei ventiquattro candidati al Consiglio Comunale.

Davanti  ad un’ottima e attenta  cornice di pubblico, i due Portavoce hanno sinteticamente descritto il lavoro che come Movimento si sta portando avanti in Parlamento, e più nello specifico nelle varie Commissioni, per far sviluppare  il comparto agricolo e ambientale del territorio.

Tanti i punti toccati anche dal candidato a sindaco Silvio Zizza. Dal carrozzone dei Consorzi di Bonifica che chiedono tributi senza prestare in cambio alcun servizio, al progetto di valorizzazione dell’olio di oliva lametina, il cosiddetto “oro verde”, attraverso la costituzione di un marchio d’identità territoriale, “Lamezia città dell’olio”, che sia garanzia di qualità per il consumatore finale. Puntare, insomma, sulla promozione, anche attraverso uno specifico e mirato marketing, della ricca filiera agricola lametina.

O, ancora, a mettere in rete scuole agrarie e alberghiere per formare nuovi imprenditori, uso sostenibile delle risorse naturali, ad esempio attraverso la promozione dei cosiddetti “mercati del contadino” che rapresentano un immediato luogo d’incontro tra domanda e offerta nell’ottica di supportare il consumo di prodotti a  km zero.

Non si poteva poi non toccare la nota dolente della Fieragricola di Sambiase, che da vanto di un’intera regione (e non solo) e’ stata progressivamente distrutta dalla classe politica lametina che nel corso degli ultimi decenni vi ha messo le mani privilegiando l’appartenenza e le tessere di partito alle competenze e professionalità specifiche. Inevitabile conseguenza di tale approssimazione, la lenta agonia alla quale è andata incontro una fiera che di agricolo non aveva oramai più niente e che da due anni non si tiene nemmeno più.

Spunti di riflessione sono venuti anche dalle domande poste dal pubblico presente. A concludere gl’interventi, al contempo di denuncia e proposta, fatta dai candidati a consigliere Roberto Martello e Ferdinando Gaetano.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Us Catanzaro, Celiento: “Reagiremo a momento difficile” (VIDEO)

manfredi

Procuratore antimafia: contrastare criminalità italiana anche all’estero

Carmen Mirarchi

Lsu-Lpu, Robbe chiede incontro a ministro Bongiorno

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content