Elon Musk si scaglia contro Telecom Italia: “Ostacola l’introduzione dell’internet veloce di Starlink”

Un portavoce di Tim respinge la "ricostruzione parziale dei fatti" offerta e precisa che ci sono "interlocuzioni tutt'ora in corso"

Telecom Italia ostacola l’introduzione dell’internet veloce di Starlink. E’ la denuncia, riporta l’agenzia Bloomberg, presentata dalla società di Elon Musk all’autorità per le comunicazioni e al ministero dell’industria la scorsa settimana.
Nella documentazione depositata Starlink afferma che Telecom Italia per mesi non ha rispettato le normative che richiedono di condividere i dati dello spettro per evitare interferenze di frequenza. Un portavoce di Tim respinge la “ricostruzione parziale dei fatti” offerta e precisa che ci sono “interlocuzioni tutt’ora in corso”. Secondo quanto riferito da Starlink, gli ostacoli posti da Telecom Italia potrebbero avere ripercussioni per i servizi della società nel sud dell’Europa e in nord Africa.

Anche per questo l’azienda di Musk chiede al ministero dell’Industria di fare il possibile affinché Telecom Italia cooperi sulle frequenze. Se la situazione non sarà risolta Starlink potrebbe essere costretta a spostare il suo investimento dall’Italia e altri paesi europei, afferma il colosso di Musk nei documenti depositati e visionati da Bloomberg.
Starlink offre internet a banda larga da una costellazione di circa 5.500 satelliti e al momento ha già 2,6 milioni di clienti. La società è uno dei maggiori contractor del programma spaziale del governo americano e una delle protagoniste nel settore della sicurezza nazionale. Secondo indiscrezioni, Starlink sta infatti lavorando a una rete di centinaia di satelliti spia per gli Stati Uniti nell’ambito di un contratto da 1,8 miliardi di dollari firmato nel 2021 con una delle agenzie di intelligence americane. (Ansa)

Anche per questo l’azienda di Musk chiede al ministero dell’Industria di fare il possibile affinché Telecom Italia cooperi sulle frequenze. Se la situazione non sarà risolta Starlink potrebbe essere costretta a spostare il suo investimento dall’Italia e altri paesi europei, afferma il colosso di Musk nei documenti depositati e visionati da Bloomberg.
Starlink offre internet a banda larga da una costellazione di circa 5.500 satelliti e al momento ha già 2,6 milioni di clienti. La società è uno dei maggiori contractor del programma spaziale del governo americano e una delle protagoniste nel settore della sicurezza nazionale. Secondo indiscrezioni, Starlink sta infatti lavorando a una rete di centinaia di satelliti spia per gli Stati Uniti nell’ambito di un contratto da 1,8 miliardi di dollari firmato nel 2021 con una delle agenzie di intelligence americane. (Ansa)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved