Emergenza coronavirus, Di Natale: “Allestire ospedale da campo”

Ambiente Di Natale

“Con l’avanzare dell’emergenza epidemiologica in Calabria, non potendo restare inerme dinnanzi ai calabresi che patiscono anche le inadempienze del sistema sanitario, mi sono prontamente operato affinché si possano attuare soluzioni rapide ed efficaci”. Lo afferma il consigliere regionale, Graziano Di Natale.

“Premetto – dice –  che sulla sanità non esistono divisioni politiche. Proprio in quest’ottica ho appena concluso un vertice con il presidente f.f. della Giunta regionale, Spirlì, invitandolo a contattare il Comitato Tecnico Scientifico per l’emergenza Coronavirus, presso la Protezione Civile, al fine di allestire gli ospedali da campo anche in Calabria come avviene in altre regioni d’Italia”.

“Premetto – dice –  che sulla sanità non esistono divisioni politiche. Proprio in quest’ottica ho appena concluso un vertice con il presidente f.f. della Giunta regionale, Spirlì, invitandolo a contattare il Comitato Tecnico Scientifico per l’emergenza Coronavirus, presso la Protezione Civile, al fine di allestire gli ospedali da campo anche in Calabria come avviene in altre regioni d’Italia”.

Potremmo dimostrare vicinanza ai cittadini

Per Di Natale, “in questo momento di forte pressione per i presidi che devono contrastare il coronavirus garantendo il diritto alla salute dei calabresi, sono fermamente convinto che l’allestimento degli ospedali da campo possa comportare una boccata d’ossigeno al sistema sanitario stesso che in questi giorni è in difficoltà e non riesce ad accogliere le richieste dei pazienti. Abbiamo realmente bisogno di contrastare con ogni mezzo la diffusione del Coronavirus”. La proposta del Consigliere regionale eletto nella lista “Io Resto In Calabria”, formulata conseguentemente a precisi dialoghi istituzionali tenuti con gli addetti ai lavori, passa ora al vaglio della giunta regionale, non prima però dell’ennesimo appello: “Auspico che questa soluzione possa essere messa in atto il prima possibile. Attivando gli ospedali da campo -conclude- dando un supporto alle strutture, saremo nelle condizioni dignitose di dimostrare vicinanza ai tanti cittadini che stanno passando ore d’angoscia in attesa di un ricovero. La Calabria ha bisogno di misure drastiche attuabili nel minor tempo possibile. Per questo motivo, da rappresentante delle istituzioni, consapevole del mio ruolo in assise regionale, rinnovo la mia disponibilità ad affrontare l’emergenza tutelando finalmente la salute pubblica”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved