Emergenza rifiuti, sindaci Sibaritide incontrano assessore regionale De Caprio

Rifiuti, uscire con celerità dallo stato di emergenza in attuazione dell’ordinanza della Presidente della Regione Calabria e, subito dopo, confrontarsi direttamente con i territori per condividere tutti gli investimenti pubblici necessari ed avviare una riforma radicale dell’attuale fallimentare ciclo regionale dei rifiuti. – I sindaci restano pronti ad assumersi ogni responsabilità per contribuire, da protagonisti, ad una riscrittura eco-sostenibile e duratura del sistema regionale dei rifiuti.

È quanto ha ribadito a nome dell’assemblea dei sindaci dell’Ambito di Raccolta Ottimale (ARO) della Sibaritide una nutrita delegazione di amministratori della fascia ionica che coordinati dal Sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi stamani (giovedì 21 maggio) si sono confrontati nella Cittadella Regionale con l’assessore regionale all’ambiente Sergio De Caprio e i funzionari dei dipartimento regionale competente. Sul fronte dell’emergenza seppure l’ordinanza di ieri (mercoledì 20 maggio) indica delle potenziali via d’uscita dal blocco dei conferimenti attuale, è stata ribadita la forte preoccupazione per i tempi con cui si potrà ricominciare ad effettuare la raccolta. Pertanto, dopo aver ribadito come la situazione sia insostenibile in ogni località, si è chiesto di accelerare al massimo ogni procedura amministrativa utile, anche e soprattutto in vista della stagione estiva.

È quanto ha ribadito a nome dell’assemblea dei sindaci dell’Ambito di Raccolta Ottimale (ARO) della Sibaritide una nutrita delegazione di amministratori della fascia ionica che coordinati dal Sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi stamani (giovedì 21 maggio) si sono confrontati nella Cittadella Regionale con l’assessore regionale all’ambiente Sergio De Caprio e i funzionari dei dipartimento regionale competente. Sul fronte dell’emergenza seppure l’ordinanza di ieri (mercoledì 20 maggio) indica delle potenziali via d’uscita dal blocco dei conferimenti attuale, è stata ribadita la forte preoccupazione per i tempi con cui si potrà ricominciare ad effettuare la raccolta. Pertanto, dopo aver ribadito come la situazione sia insostenibile in ogni località, si è chiesto di accelerare al massimo ogni procedura amministrativa utile, anche e soprattutto in vista della stagione estiva.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il documento, curato dalla Filiale di Catanzaro della Banca d'Italia, descrive l’evoluzione della congiuntura nel 2022 e analizza le trasformazioni della struttura produttiva e finanziaria della regione
L'autrice, attraverso gli occhi della protagonista, la giovane Carlotta, ha permesso agli alunni di conoscere e scoprire la figura del collaboratore di giustizia
Pedoni trovano il cammino sbarrato dalle auto sul lungomare di Giovino. Il gesto di inciviltà segnalato da un nostro lettore
L'avvocato Elena Mancuso, di Adusbef Aps, ha evidenziato la "portata innovativa del principio dettato dalla Suprema Corte" e la "nuova opportunità di difesa offerta al debitore/consumatore"
A Catanzaro otto consiglieri comunali chiedono al sindaco Nicola Fiorita l'adozione allo stralcio delle mini-cartelle sotto i mille euro.
L'incontro è nato su input della vicesindaco Iemma, la quale ha voluto manifestare l'entusiasmo dell'amministrazione comunale per l'impegno, la dedizione e la passione dei vigili del fuoco catanzaresi
La piccola "è stata presa in carico dai medici ed infermieri" i quali "le hanno prestato le prime cure necessarie, dopo le ore trascorse fuori dalla struttura in stato di abbandono"
Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati poco meno di 700 tamponi. Tasso di positività al 4,09%
La denuncia arriva dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione, Antonio Marziale: "Nei loro confronti nessun provvedimento"
L'obiettivo di "avere presto norme e decisioni politiche che possano concretamente sostenere un futuro dove limitare i rifiuti dispersi nell’ambiente"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved