Calabria7

Entra in ospedale ma è positivo al covid, chiuso reparto a Crotone

varzino

Otto nuovi casi di contagio da coronavirus sono stati registrati oggi nel territorio della provincia di Crotone. Lo specifica l’Azienda sanitaria provinciale aggiungendo che un ulteriore caso riportato dal bollettino della Regione Calabria tiene conto anche di un controllo su un paziente attualmente contagiato per il quale è stato eseguito un secondo tampone che è risultato nuovamente positivo. Gli otto nuovi contagi, secondo la nota dell’Asp a firma del direttore generale, Francesco Masciari, e del direttore sanitario, Pietro Brisinda, sono stati riscontrati sui 141 tamponi eseguiti sul territorio provinciale nella giornata di ieri ed inviati al laboratorio di Virologia e Microbiologia dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro per essere analizzati. Tra i nuovi contagiati uno in particolare preoccupa più degli altri in quanto si tratta di una persona che ha avuto accesso a un reparto dell’ospedale di Crotone. “Il caso – scrivono i dirigenti dell’Asp – pertanto, è stato particolarmente attenzionato attraverso l’effettuazione di tamponi diagnostici a tutti i contatti, anche non stretti, compreso il personale dipendente. Il reparto, per il quale è stata disposta la chiusura a cura della direzione medica di presidio dopo le attività di sanificazione verrà riaperto nella giornata di domani”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Danneggiata la sede della Cisl di Vibo, Bruni: “Condanna senza se e senza ma”

Alessandro De Padova

Pesca: rotta Calabria-Palermo, sequestrati 11 quintali di ‘bianchetto’

Matteo Brancati

Droga, rinvenuti e sequestrati 14 chili di marijuana

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content