Calabria7

Erasmus, l’Università di Catanzaro pubblica il bando per la mobilità studentesca

università di catanzaro-alt

Pubblicato il Bando Erasmus Mobilità per Studio (KA131) per l’anno accademico 2022/2023, per l’attribuzione di borse di studio all’estero finanziate dal Programma “Erasmus plus” e destinate agli studenti iscritti all’Università Magna Graecia di Catanzaro. Le domande di partecipazione possono essere presentate online, direttamente sulla piattaforma https://unicz.esse3.cineca.it/home.do fino alle 12 del 19 maggio 2022.

Chi potrà partecipare alla selezione?

Possono partecipare alla selezione e concorrere all’assegnazione di un posto di scambio Erasmus: i cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altri Paesi regolarmente iscritti presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro; gli studenti che siano regolarmente iscritti all’Università Magna Graecia di Catanzaro per l’anno accademico 2021/2022 a un corso di laurea triennale, magistrale o magistrale a ciclo unico e che non siano stati iscritti in qualità di ripetente o fuori corsi per più di una volta durante l’intero corso di studi; gli studenti che siano regolarmente iscritti all’Ateneo di Catanzaro per l’anno accademico 2021/2022 a un corso di Dottorato di ricerca, a condizione che non siano all’ultimo anno; coloro i quali siano regolarmente iscritti ad una Scuola di Specializzazione medica con sede amministrativa presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.

La durata del periodo di mobilità

Il Bando consente di svolgere un periodo di mobilità per studio nei paesi membri dell’Unione Europea e in altri paesi aderenti al Programma specificati nel Bando. In questo modo, si potranno conseguire crediti formativi universitari riconosciuti. La durata del periodo di mobilità va da un minimo di due mesi ad un massimo di dodici mesi e deve svolgersi tra il primo settembre 2022 e il 30 settembre 2023.

I posti disponibili

Sono 326 complessivamente i posti disponibili e numerose sono le sedi universitarie estere partner dell’Ateneo di Catanzaro che potranno accogliere gli studenti dei corsi afferenti alla Scuola di Medicina e Chirurgia, alla Scuola di Farmacia e Nutraceutica, al Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Sociologia, in Spagna, Portogallo, Germania, Francia, Grecia, Paesi Bassi, Croazia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Romania, Bulgaria, Lituania, Serbia, Malta, Turchia, Austria, Islanda.

Le altre info

Per tutte le informazioni inerenti il bando di partecipazione, le sedi partner dove richiedere il posto di scambio e la modulistica occorrente è possibile consultare il sito internet istituzionale dell’Ateneo al seguente link: http://web.unicz.it/it/page/programma-erasmus-studio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Enterococchi ed escherichia Coli, cinque punti non balneabili a Catanzaro

Maria Teresa Improta

Jonny, stangata al clan Arena. Sacco condannato a 17 anni di reclusione

manfredi

Doppia preferenza, “Irto calendarizzi proposta consiglio comunale Catanzaro”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content