Eroina pronta per essere venduta, arrestate due persone a Crotone

La Squadra Mobile ha effettuato una serie di appostamenti nel quartiere Fondo Gesù, nei pressi di abitazioni di persone dedite all’attività di spaccio
eroina crotone

Gli agenti della Questura di Crotone hanno arrestato due persone del posto, note per reati specifici, trovati in possesso di 71 grammi di eroina.

La Squadra Mobile ha effettuato una serie di appostamenti nel quartiere Fondo Gesù, nei pressi di abitazioni di persone dedite all’attività di spaccio. Tra queste, anche quella di un uomo di 21 anni, dove i poliziotti hanno notato movimenti sospetti. Uscito dalla propria abitazione, l’uomo, dopo essere salito velocemente in auto, ha cercato di allontanarsi dal luogo, ma gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato. L’uomo era in possesso di 20 dosi di eroina, già pronte per la vendita al dettaglio. Nel contempo, altri operatori hanno fatto ingresso nell’appartamento dal quale il soggetto era appena uscito, sorprendendo un uomo di 22 anni, intento a confezionare altre dosi di sostanza stupefacente dello stesso tipo. Nell’abitazione rinvenuto anche vario materiale da confezionamento, nonché diverse banconote di piccolo taglio, per un totale di circa 1500 euro, ritenute provento della vendita della droga.

La Squadra Mobile ha effettuato una serie di appostamenti nel quartiere Fondo Gesù, nei pressi di abitazioni di persone dedite all’attività di spaccio. Tra queste, anche quella di un uomo di 21 anni, dove i poliziotti hanno notato movimenti sospetti. Uscito dalla propria abitazione, l’uomo, dopo essere salito velocemente in auto, ha cercato di allontanarsi dal luogo, ma gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato. L’uomo era in possesso di 20 dosi di eroina, già pronte per la vendita al dettaglio. Nel contempo, altri operatori hanno fatto ingresso nell’appartamento dal quale il soggetto era appena uscito, sorprendendo un uomo di 22 anni, intento a confezionare altre dosi di sostanza stupefacente dello stesso tipo. Nell’abitazione rinvenuto anche vario materiale da confezionamento, nonché diverse banconote di piccolo taglio, per un totale di circa 1500 euro, ritenute provento della vendita della droga.

Tutto il materiale rinvenuto è stato pertanto sequestrato. I due soggetti sono finiti in manette per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, ed associati presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il gruppo provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica si è riunito con la presenza della sottosegretaria all’Interno Wanda Ferro, tra altri
Le segreterie nazionali: “Riduzione preoccupante delle attività. La situazione sta degenerando in tutti i territori interessati, inclusa la Calabria”
Il caso
Dopo la vergognosa guerriglia post-derby le due Questure facciano subito luce su quanto accaduto. Ancora si attendono i Daspo dell’andata
A Lamezia Terme, il segretario generale del sindacato ha partecipato insieme a Roberto Occhiuto a un'iniziativa sullo sviluppo del Mezzogiorno
L’uomo, un assistente capo coordinatore 55enne, è morto nella sua abitazione mentre era libero dal servizio
Approvata anche la deliberazione che amplifica l’accesso dei soggetti fragili non autosufficienti ai servizi di assistenza semi residenziale
Il cadavere dell'uomo, vittima di lupara bianca, fu seppellito nel 2017 nei boschi di Ariola, dove fu rinvenuto nel 2020
Scongiurati ulteriori disagi, le scuole rimaste chiuse oggi nelle aree interessate dai lavori, saranno regolarmente aperte domani
scirocco
La strategia della famiglia Minieri per abbattere i costi e aumentare i profitti sversando i rifiuti anche in mare
"Si sta raccontando una bugia. Quelle risorse e quei soldi oggi vanno spesi per dare gli ospedali e le cure alle persone che non ce li hanno"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved