Calabria7

Escalation di aggressioni negli ospedali calabresi, medico colpito con una testata e morso al naso

aggressione ospedale

Proseguono le aggressioni negli ospedali calabresi ai danni di operatori sanitari. L’ultima in ordine di tempo è avvenuta stamattina, intorno alle 9.30, nel Pronto Soccorso dell’ospedale di Cariati, nel Cosentino. Il medico aggredito – appartenente a un altro reparto – era appena giunto in pronto soccorso e all’improvviso travolto dalla furia di un familiare di un paziente che, da quanto si apprende, era in attesa di essere visitato. L’uomo ha colpito il medico con una testata che ha provocato un lieve trauma cranico ed inoltre ha dato un morso al naso del sanitario, che anche in quel punto ha riportato lesioni lacero contuse. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato l’aggressione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta stragista, il boss Graviano ricorre in Appello contro l’ergastolo

Damiana Riverso

Di Lieto (Codacons), Santelli affidi l’emergenza Covid-19 a Tansi

Danilo Colacino

Tentano di uccidere il presunto boss reggino con un Fiat Doblò, concluse indagini

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content