Calabria7

Esce di casa e scompare, ritrovato cadavere: forse investito da auto

Era scomparso da casa a Cosenza, Dino Mazzei, un uomo residente nel quartiere di San Francesco. L’uomo è sparito nel nulla da venerdì sera, dopo essere uscito di casa senza più farne ritorno, ed oggi è stato ritrovato senza vita.

Un appello era stato lanciato anche su Facebook, anche dai familiari, ma di Dino Mazzei nessuna traccia. Poi la ricostruzione dei suoi spostamenti, attraverso alcune testimonianze raccolte dagli agenti della polizia di Cosenza e la segnalazione della zona del ponte di Calatrava, indicato quale luogo in cui Dino Mazzei era stato avvistato vivo. Proprio nei pressi del ponte, l’uomo è stato ritrovato cadavere, con una ferita alla gamba compatibile ad un investimento da parte di un’auto. Sarebbe stato sbalzato al di là del guardrail da un pirata della strada, che non si sarebbe fermato per soccorrere l’uomo. Ma fin qui si tratta solo di supposizioni. Le indagini sono in corso, coordinate dal procuratore Mario Spagnuolo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, per il contact tracing la Regione annuncia l’arrivo di 64 tra medici e personale amministrativo

Damiana Riverso

Bazar della droga nascosto in casa a Catanzaro, arrestato uno studente universitario

Mimmo Famularo

Falco ferito salvato dai carabinieri di Corigliano Calabro

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content