Calabria7

Escursionista si sporge per fare una foto e muore dopo un volo di dieci metri

Si sporge per scattare una foto del panorama sull’Appennino Tosco-emiliano e precipita per diversi metri: è morto così un escursionista di Imola di 29 anni durante una gita domenicale nel comprensorio del Corno alle Scale. L’incidente è avvenuto sui Balzi dell’Ora, un sentiero piuttosto impegnativo, a una quota di 1.850 metri. Sul posto è arrivata la squadra del Soccorso alpino e speleologico stazione Corno alle Scale che si trovava già in zona ma il giovane era incosciente e privo di polso. I carabinieri hanno poi eseguito i rilievi sull’incidente.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il giallo del passaporto del piccolo Eitan, ignorati gli ordini del giudice

Maria Teresa Improta

Minaccia la cugina con un’ascia per soldi, lei scappa e lo fa arrestare dai carabinieri

Antonio Battaglia

Partorisce il suo settimo figlio in spiaggia

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content