Esodo estivo e Jova Beach Party controlli di polizia a tappeto in Calabria

Sono state 39 pattuglie distribuite nell’arco delle 48 ore interessate dal Jova Beach Party. A Scilla per i danni del maltempo sono intervenute 62 pattuglie

La settimana compresa tra l’8 ed il 14 agosto è stata caratterizzata da un notevole incremento del flusso veicolare che ha interessato sia la viabilità autostradale che ordinaria della provincia di Reggio Calabria dovuto al consueto fenomeno vacanziero che caratterizza questo periodo dell’anno. Lungo l’autostrada A2 “del Mediterraneo” si è registrato un elevato flusso di veicoli diretti ai terminal d’imbarco per la Sicilia presenti nel Comune di Villa San Giovanni che è stata colpita, nella giornata di venerdì 12, da un forte nubifragio che ha reso a lungo impraticabili l’area dell’imbarco. Per fronteggiare tali necessità sono state impiegate 62 pattuglie.

Statale 106 e statale 18

Statale 106 e statale 18

Anche la principale viabilità ordinaria (S.S. 18 e S.S. 106) è stata interessata dall’incremento del traffico veicolare, soprattutto in prossimità dei centri abitati a maggiore vocazione turistica, interessati dalla movida estiva. Tali arterie sono state continuamente monitorate dalla Polizia Stradale e a tal fine sono state destinate 72 pattuglie.

Jova Beach Party

Nelle giornate del 12 e 13, nel centro abitato di Roccella Ionica, si è tenuto il concerto happening denominato “Jova Beach Party 2022”, che ha attirato complessivamente oltre 50.000 spettatori. La Sezione di Reggio Calabria, che ha ricevuto dal questore di Reggio Calabria il compito di vigilare le strade che conducono al citato centro abitato, ha utilizzato 39 pattuglie distribuite nell’arco delle 48 ore interessate dall’evento.

Operazione Roadpol Speed

Infine, la polizia stradale ha preso parte all’operazione coordinata a livello europeo denominata “Roadpol Speed” per il contrasto al fenomeno degli eccessi di velocità, che si è dipanata per l’intera settimana, durante la quale sono stati disposti 9 servizi con misuratore di velocità e sono state accertate n. 57 violazioni, che saranno notificate nei termini di legge. Di seguito i risultati conseguiti, nella settimana di interesse, dalla Sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria: 188 le pattuglie impiegate, 714 i veicoli controllati, 865 le persone controllate, 1 incidente rilevato, 413 le infrazioni contestate e 997 i punti patente decurtati. Nella giornata del 15 agosto sono state impiegate 24 pattuglie di vigilanza stradale.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved