Calabria7

Esplode bombola in casa, muore 69enne

Vigili del Fuoco Cosenza depuratore

Esplosione di una bombola a gas fatale, questa mattina poco prima delle ore 7, per un uomo di 69 anni, che ha perso la vita a Spadola, nel Vibonese.

L’uomo, G. C., era nella sua casa, dove viveva da solo, quando, per cause in corso di accertamento, la bombola di gas è esplosa, verosimilmente in seguito ad una fuga di gas.

Un boato potente, avvertito a chilometri di distanza, che non ha lasciato scampo al 69enne, trovato morto carbonizzato dai soccorritori giunti sul luogo.

Intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri ed il 118.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Due matrimoni e una festa di compleanno con contagi, focolaio a Vibo

Maria Teresa Improta

Accusato di prendere la “mazzetta”, chiesti 7 anni di carcere per un Vigile del fuoco cosentino

Damiana Riverso

Soverato, 21 anni fa la tragedia del camping “Le Giare”: cerimonia nel luogo dell’episodio

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content